alt text
TV

Prank and the City: gli aneddoti dal backstage della puntata di Firenze

Sommo prankster

Prank and the City (è in onda su MTV tutti i martedì alle 22.50, Sky 133) è arrivato a Firenze e Alessandro Tenace e Alessio Stigliano hanno messo alla prova la città toscana per capire se l'arte è davvero dappertutto! Oggi ti portiamo dietro le quinte della puntata per svelarti gli aneddoti più divertenti successi durante la preparazione degli scherzi.

 

prank2

 

Per riuscire nella loro missione, i TheShow hanno chiamato due infiltrati speciali: Niccolò Miniati e Marco Mazza che a Firenze sono nati e cresciuti. I due sono grandi fan di Alessio e Alessandro, e Marco era parecchio emozionato: finalmente non c'era uno schermo a separarlo dai suoi miti!

 

prank-marco

 

Niccolò ci ha raccontato che, mentre si spostavamo in furgone, Alessandro si è addormentato durante il viaggio e lo hanno bullizzato a sua insaputa: saranno anche novelli prankster ma ci hanno messo poco a imparare dai maestri!

 

prank-and-the-city-the-show-2

 

Uno degli scherzi più divertenti della puntata di Firenze è stato quello ambientato in una macelleria. Ma cosa fare mentre venivano piazzate le telecamere nel negozio? Aspettare con le mani in mano non è certo nello stile dei The Show, infatti Ale e Ale hanno improvvisato un arresto, fingendo di ammanettare Niccolò: la scena ha destato scalpore in tutta la via!

 

prank-and-the-city-the-show-3

 

L'opera d'arte nel bagno è stata difficile da realizzare: nello scotchare Alessandro al muro, Alessio, Niccolò e Marco non riuscivano a decidere chi dovesse occuparsi dei suoi gioielli.

 

prank-and-the-city-the-show-1

 

Quindi se l'arte a Firenze è davvero dappertutto, significa che c'è arte anche in bagno? L'ultimo esilarante scherzo dell'episodio di Prank and the City a Firenze è tutto da riguardare!

Scopri le altre news di oggi!