alt text
TV

Gossip Girl: tutte le volte in cui il cast ha dato più scandalo dei personaggi

OMG!

Gossip Girl compie 10 anni: correva infatti il 2007 quando per la prima volta abbiamo fatto la conoscenza di Serena van der Woodsen, Blair Waldorf, Chuck Bass e tutti gli altri.

Scandali e drammi erano all'ordine del giorno tra i personaggi dell'Upper East Side, ma a quanto pare anche il cast si è dato il suo bel daffare creando situazioni OMG dietro le quinte: giovani e ancora a caccia della fama, ecco cos'hanno combinato le star di Gossip Girl!

Le coppie (non) per fiction

I più chiacchierati sono stati Blake Lively (Serena) e Penn Badgley (Dan Humphrey) che oltre a stare insieme per finzione, sono stati anche una coppia nella realtà. Ma non sono stati gli unici a fidanzarsi sul set di Gossip Girl: a parte Chace Crawford e Taylor Momsen, tutti gli altri hanno avuto una storia con un collega. Leighton Meester (Blair) e Sebastian Stan (Carter Baizen) sono usciti insieme per un po', così come Ed Westwick (Chuck) e Jessica Szohr (Vanessa). Anche gli adulti non sono stati da meno: si vociferava di un flirt tra Matthew Settle e Kelly Rutherford (Rufus Humphrey e Lily van der Woodsen).

Il lato oscuro di Jenny

Ti ricordi quanto era innocente e ingenua Jenny Humphrey nella prima stagione di Gossip Girl? Nella seconda stagione, il suo animo viene corrotto dall'ambizione: ma non è stata solo un'evoluzione dovuta al copione. L'attrice Taylor Momsen stava infatti lanciando la sua carriera parallela come cantante punk rock e, seppure assecondata dagli autori, è andata molto oltre al cambiamento previsto per Jenny, aggiungendo battute non scritte e comportamenti poco professionali.

Amiche-nemiche

La relazione tra Blake Lively e Leighton Meester seguiva pari passo quella tra i loro personaggi. Sì, ma solo i momenti in cui Serena e Blair non si parlavano. Addirittura il New York Magazine aveva dedicato un articolo alle due attrici, scrivendo che si "evitavano l'un l'altra come la peste".

Guerra musicale

Blake Lively non era l'unica nemica di Leighton Meester sul set di Gossip Girl. Proprio come nella serie, l'attrice che vestiva i panni di Blair, poco sopportava Taylor Momsen e la sua carriera nel punk rock (e viceversa). Il motivo è semplice: anche Leighton voleva fare la cantante e all'epoca aveva pubblicato dei singoli che finirono anche nella colonna sonora della serie, al contrario dei brani di Taylor.

Dichiarazioni inappropriate

Nonostante il suo fosse uno dei personaggi più amati della serie, Penn Badgley non ha mai apprezzato la possibilità di interpretare Dan Humphrey, dichiarandolo apertamente. Quando era uscito il film "Greetings from Tim Buckley" che lo vedeva come protagonista, Penn aveva detto: "per essere fieri di qualcosa bisogna avere sentimenti positivi. Per me sono sentimenti nuovi. Posso camminare senza dovermi continuamente scusare per i lavori fatti in passato". Non ci è andato certo leggero!

Continua a divertirti con Gossip Girl: 9 cose che nessuno ti aveva ancora detto

gossip-girl

ph: getty images