Zendaya assicura che sarà presente in “Dune 2” molto più a lungo rispetto al primo film

“Voglio crescere con i personaggi che interpreto"

Zendaya ha fatto una grande promessa ai suoi fan. In una recente intervista con Deadline, l'attrice ha rivelato che nel prossimo Dune: Part 2 il suo personaggio di Chani sarà molto più presente rispetto al primo film.

Quando Dune è uscito al cinema lo scorso ottobre, i fan non sono stati molto contenti di scoprire che la 25enne compariva nel film solo per circa 7 minuti rispetto a una durata totale del film di 2 ore e 35 minuti.

Zendaya e Timothée Chalamet alla première di "Dune" alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia - getty images

"Ci sono alcuni personaggi meno sviluppati che tengo per il secondo film - è così che ho trovato l'equilibrio", aveva spiegato il regista Denis Villeuneve subito dopo l'uscita di Dune

Ora, Zendaya assicura ai fan che nel secondo capitolo dell'adattamento cinematografico del romanzo monumentale di Frank Herberto avrà molto più spazio

"Posso essere lì più a lungo, il che è bello", ha condiviso. “Voglio crescere con i personaggi che interpreto e con le persone da cui imparo. Chiunque abbia letto i libri sa che c'è molto altro da esplorare e da affrontare".

Zendaya ha detto che c'è anche un lato positivo nell'aver avuto un ruolo così piccolo in Dune:

"Quello che è stato bello per me del non esserci stata per gran parte delle prime riprese è stato vedere il film da una prospettiva completamente nuova", ha detto. “Perché non avevo visto i set e le scene per la maggior parte del film. E guardarlo mi è sembrato solo l'inizio di questa storia".

Aspettando di rivederla riprendere il ruolo della combattente Chani in Dune: Part 2 accanto al co-protagonista Timothée Chalamet, la vedremo molto presto in Spider-Man: No Way Homeil terzo film della nuova saga di Spider-Man diretta da Jon Watts, sarà nei cinema italiani dal 15 dicembre.

ph. getty images