Tutti i camei segreti dei super amici di Ryan Reynolds nel film “Free Guy”

"Ecco a voi gli incredibili amici che si sono presentati per questo film"

Se hai già visto al cinema Free Guy, ti sarai accorto che il film è pieno zeppo di easter-egg e cameo a sorpresa. Se invece non l'hai ancora fatto, ti stupirà con piacere scoprire che Ryan Reynolds ha invitato i suoi migliori amici a prendere parte al film.

L'attore 44enne li ha voluti svelare personalmente su Instagram con un album di foto dal dietro le quinte, perché come scrive nella didascalia:

"Questo film parla di amicizia. L
'amicizia, nella sua forma più semplice, è essere presenti. Anche se non ho una foto di tutti, ecco a voi gli incredibili amici che si sono presentati per questo film.

Nelle foto condivise su Insta possiamo vedere Ryan in compagnia di tanti suoi super amici e colleghi: Channing Tatum, Chris Evans, John Krasinski, Dwayne The Rock Johnson e ovviamente Hugh Jackman, il suo più grande amico-nemico di sempre.

E indovina? Ryan ha precedentemente rivelato che il cameo di Chris Evans è stata un'idea della moglie e compagna di lavoro Blake Lively!

Free Guy ha infranto ogni aspettativa guadagnando 51 milioni di dollari in tutto il mondo nel primo weekend. Appena sono arrivati i dati dei super incassi al botteghino, Ryan e il regista Shawn Levy hanno ricevuto l'incarico di mettere in cantiere il sequel del film ispirato a Fortnite.

Basato su una sceneggiatura di Matt Lieberman, Free Guy ha come protagonista uno sportellista bancario chiamato Guy (Ryan Reynolds), che si rende conto di essere un NPC di un videogioco open world molto violento, chiamato Free City. Desideroso di cambiare stile di vita, Guy si allea così con l’avatar di un giocatore per cambiare il suo destino, quello del gioco e del mondo intero. Perché chi vuole essere solo il personaggio secondario di un video game, giusto?

ph. getty images