“Top Gun: Maverick”, le prime entusiastiche reazioni parlano di miglior film dell’anno

Non vediamo l'ora che arrivi nei cinema

C'è stato da aspettare parecchio, ma a quanto pare Top Gun: Maverick vale tutta l'attesa. Sono appena arrivate le prime reazioni alla presentazione del sequel di Top Gun e sono a dir poco entusiastiche.

L'uscita della pellicola, in cui rivedremo Tom Cruise negli iconici panni del pilota Pete “Maverick” Mitchell, era inizialmente prevista per il 2020 ma, a causa della pandemia, è stata rimandata più volte. Il film arriverà finalmente in anteprima il 21 e 22 maggio in tutti i cinema italiani che parteciperanno all’iniziativa e poi in tutte le sale cinematografiche dal 25 maggio.

Nella pellicola diretta da Joseph Kosinski, oltre a Tom Cruise rivedremo anche Val Kilmer nella parte di Iceman, mentre le novità del cast sono guidate da Miles Teller, Jennifer Connelly, Glen Powell, Monica Barbaro, Ed Harris e Jon Hamm.

Nella colonna sonora è presente “Hold My Hand”, il nuovo singolo di Lady Gaga da lei scritto apposta per il film, che si potrà ascoltare in streaming da martedì 3 maggio.

In attesa della premiere al Festival di Cannes, nelle scorse ore Top Gun: Maverick è stato intanto proiettato al CinemaCon di Las Vegas durante l'evento della Paramount dedicato alle nuove pellicole. I primi pareri sono parecchio positivi e c'è chi, come Drew Taylor del sito The Wrap, parla già di miglior film dell'anno.

Jeff Sneider del Los Angeles Magazine scrive: “Top Gun: Maverick è il blockbuster perfetto. Non solo propone delle scene aeree di combattimento incredibili, ma ho pianto per davvero, è così emozionante. Chiamatemi pazzo, ma penso otterrà una nomination agli Oscar come miglior film il prossimo anno. È davvero un buon film”.

Erik Davis di Fandango ha dichiarato: “Penso di aver pianto per tutto il film. Ho amato il cast ed è un'altra performance destinata a diventare un classico di Tom Cruise”.

Il critico Scott Menzel scrive invece: “Entusiasmerà i fan del film originale e riuscirà a conquistarne di nuovi. Anche se la trama dipende dal film originale, penso sia migliore dell'originale sotto quasi ogni aspetto”.

Steven Weintraub di Collider sostiene che: “Questo è il tipo di film che vuoi vedere su uno schermo più grande possibile”.

Wow! A questo punto siamo ancora più curiosi di gustare Top Gun: Maverick al cinema.

ph: getty images