Sterling K. Brown ha rivelato cosa spera per il suo personaggio in vista della fine di “This Is Us”

E quanto si rispecchia in lui

Ci sarà un lieto fine per Randall PearsonSterling K. Brown non ha intenzione di spoilerarcelo, ma ha spiegato cosa vorrebbe lui per il suo personaggio!

In vista dell'arrivo della sesta e ultima stagione di This Is Us, l'attore 45enne ha rivelato a Daily Pop che spera di vedere Randall fare pace con sé stesso: "Il lieto fine per Randall riguarda più lo stato della sua mente che qualsiasi sorta di risultato esterno. Randall in pace, a suo agio con chi è, sapendo che appartiene a ovunque si trovi, è quello che posso chiamare felicità per lui". 

"Lui lotta così tanto con sé stesso - ha aggiunto - Non è abbastanza? Non è nero abbastanza? È inserito nella sua famiglia? È inserito nella comunità nera? Voglio solo che sappia che lui è abbastanza ovunque si trovi. Ecco cosa spero per Randall". 

Sterling K. Brown - getty images

Sterling K. Brown ha anche raccontato quanto si rispecchi nel personaggio: "Voglio dire, sono andato alla Stanford University e ho sofferto molto di quello che chiamerei perfezionismo, il pensare che devi essere il migliore e non sapere che fare del tuo meglio è già abbastanza. Penso che sia una distinzione importante da fare. Metti questa pressione extra su te stesso per essere perfetto, per essere amato... Penso che sia ciò che fa Randall". 

Non resta che vedere l'ultima stagione di This Is Us per sapere se i desideri di Sterling K. Brown per il suo personaggio si avvereranno!

ph: getty images