Selena Gomez continua a seguire la sua passione per i delitti irrisolti in un nuovo ruolo da produttrice

Si tratta di un documentario true crime

Selena Gomez adora le storie di delitti irrisolti e in passato, ad esempio, l'abbiamo vista partecipare al CrimeCon di Chicago, una sorta di convention in cui appassionati del genere cercano di risolvere un vero caso di cronaca nera.

È anche protagonista della serie Only Murders in the Buildingnei panni di Mabel Mora: una ragazza che indaga per scoprire chi ha ucciso un inquilino del suo palazzo. 

Adesso la star continua a seguire la sua passione in una nuova avventura: sarà la produttrice esecutiva di un documentario true crime in lingua spagnola. Il progetto si intitola Mi Vecino, El Cartel (The Cartel Among Us) e si concentra sull'omicidio avvenuto nel 2013 in Texas di Juan Guerrero Chapa, ex avvocato del cartello messicano e collaboratore di giustizia per gli Stati Uniti. 

selena-gomez-nuova-canzone-spagnolo-baila-conmigo

Selena Gomez, 29 anni - getty images

"Da vera fan del true crime, sono stata immediatamente affascinata quando ho sentito la storia intorno all'omicidio di Juan Guerrero Chapa. Non solo è successo in un posto vicino alla mia città natale in Texas, ma è anche una storia diversa da qualsiasi altra abbia sentito" ha fatto sapere Selena Gomez in una dichiarazione stampa.

Il documentario andrà in onda sulla Univision, rete televisiva statunitense in lingua spagnola.

Lo scorso weekend, Selena Gomez è stata premiata come Comedy TV Star dell'Anno ai People Choice Awards 2021 per il suo ruolo in Only Murders in the Building.

Intanto sta girando la seconda stagione della serie e nel cast si è unita anche la collega e amica Cara Delevingne.

ph: getty images