Rosalía ti spiega cosa vuol dire “Saoko”, il titolo del singolo estratto da “Motomami”

La canzone parla di trasformazione: "Le persone sono in costante cambiamento"

"Chica, ¿qué dices? Saoko, papi, saoko": se hai ascoltato uno degli ultimi singoli di Rosalía intitolato "Saoko", scommettiamo che questo inizio irresistibile ti è rimasto appiccicato in testa!

La canzone si apre proprio con queste parole, sullo stile Reggaeton che spesso comincia con un'esclamazione: "Mi piaceva l'idea di iniziare un brano con 'Aspetta, che stai dicendo?'. È anche un classico del reggaeton, un omaggio a questo genere, e imposta da subito il mood della canzone" ha detto l'artista  in un'intervista con Genius.

Ma cosa vuol dire "Saoko"? Rosalía ha spiegato che si tratta di: "Una parola di origine africana, che ha un bellissimo significato che si traduce con energia, movimento, salsa. Quindi mi sono detta che dovevo chiamare così la canzone". 

Rosalía - getty images

La cantante 28enne ha continuato raccontando che "Saoko" parla di trasformazione, del fatto che l'essere umano è in costante cambiamento attraverso una serie di metafore e immagini: "Pensi di sapere chi sono, pensi di sapere di aver visto tutto: no, no". 

"Se accetti il cambiamento, accetti la contraddizione perché magari qualcosa che ti andava bene prima adesso non va più bene. Per me l'essere umano è contraddittorio e non c'è niente di più entusiasmante del cambiamento e della trasformazione".

"La gente ha un'idea rigida su chi sono gli altri ma le persone sono in costante cambiamento e io celebro questa cosa, penso che sia molto positiva" ha spiegato Rosalía.

Schiaccia play per vedere il video di "Saoko":

"Saoko" è contenuta nel nuovo album di Rosalía: si chiama "Motomami" e uscirà il 18 marzo 2022. Dal disco sono state già estratte anche "La Fama" con The Weeknd e la più recente "Chicken Teriyaki".

ph: getty images