Robert Pattinson sarebbe pronto per un film reunion di “Twilight”

Fantastiche notizie per i Twihard!

Sebbene con i suoi ultimi ruoli Robert Pattinson abbia preso le distanze dalla saga di "Twilight", questo non significa che non sia pronto a rivestire i panni di Edward Cullen in futuro. Tutto ciò di cui ha bisogno è solo un buon "botox".

Questo è quello che l'attore ha raccontato a Variety in una recente intervista, scherzando su come il suo viso sia invecchiato, dopo l'ultimo film del franchise "Breaking Dawn - Parte 2" del 2012. 

Nessun nuovo film del franchise è attualmente in lavorazione, ma Pattinson ha spiegato a Variety che lui e il suo agente starebbero discutendo la possibilità di un film reunion di "Twilight" - e l'attore ha detto che salirebbe sicuramente a bordo:

"Penso di aver smesso di progredire mentalmente nel periodo in cui ho iniziato a fare quei film. Quindi mi sembra che non sia passato un giorno."

Ed ecco la straordinaria battuta sul botox:

"Con la quantità di tempo che trascorro a idratarmi, sono pronto a interpretare un 17enne in un momento", ha aggiunto con una risata. "Ho il botox che mi attende."

via GIPHY

Sono passati 6 anni dall'ultimo film della saga e la serie potrebbe davvero essere pronta per un reebot, anche se i funzionari della Lionsgate affermano che tale decisione spetta in definitiva solo all'autrice dei romanzi Stephenie Meyer. I Twihard ora devono solo incrociare le dita.

ph: getty images