Robert Pattinson sarà di nuovo Bruce Wayne: annunciato il sequel di “The Batman”

Il Cavaliere Oscuro sta per tornare

Se ne parla già da prima dell'uscita del film nelle sale e ora è arrivata la conferma ufficiale. The Batman avrà un sequel e nei panni di Bruce Wayne vedremo di nuovo Robert Pattinson.

Nel corso del CinemaCon, che si sta tenendo in questi giorni a Las Vegas, il presidente di Warner Bros. Toby Emmerich ha fatto l'annuncio che i fan del Cavaliere Oscuro stavano aspettando. Emmerich ha confermato la produzione del seguito di The Batman.

Una conseguenza praticamente inevitabile in seguito al successo che il film diretto da Matt Reeves sta ottenendo. The Batman al momento ha raggiunto quota $ 760 milioni di incasso nel mondo e negli USA sta anche conquistando gli spettatori in streaming sulla piattaforma HBO Max.

L'annuncio dell'ingaggio della star della saga di Twilight come nuovo interprete di Batman aveva inizialmente fatto storcere il naso ad alcuni, ma l'attore britannico con la sua interpretazione è riuscito a far ricredere anche i più scettici.

Oltre a Robert Pattinson come protagonista, è stato confermato anche il ritorno di Matt Reeves dietro la macchina da presa. Il regista ha commentato la notizia con entusiasmo: “Grazie a tutti per l'incredibile sostegno dato a The Batman. Non avremmo potuto arrivare a questo punto senza la fiducia e l'entusiasmo di tutti voi. Ogni momento di questo viaggio è stato emozionante per me come regista e come grande fan di questo personaggio. Sono entusiasta di poter tornare in questo mondo, ma avremo modo di parlarne in futuro”.

Non sono stati svelati ulteriori dettagli riguardo alla trama e agli altri attori e personaggi presenti nel sequel ma, come ha detto Matt Reeves, avremo sicuramente modo di parlarne, e pure a lungo, in futuro.

Non solo. Warner Bros. ha inoltre confermato di recente che è in fase di sviluppo per HBO Max una serie TV spin-off incentrata sul Pinguino, il villain interpretato da un irriconoscibile Colin Farrell.

ph: getty images