Ready Player One: il giovane cast ci porta nell’incredibile mondo virtuale di OASIS

Il nuovo film di Steven Spielberg ti aspetta al cinema!

L'attesa è finita, il nuovo film di fantascienza distopico diretto da uno dei nostri visionari preferiti, Steven Spielberg, è uscito nelle sale italiane!

Fin dalle prime anticipazioni, Ready Player One ha generato un'enorme hype con la sua colonna sonora anni Ottanta e l'estetica kitsch, per non parlare della commistione perfetta tra animazione digitale e riprese dal vero.

La trama è oltremodo attualissima e propone molti spunti di riflessione, garantendo sempre un emozionante intrattenimento. Ma stiamo parlando di Spielberg, giusto?

via GIPHY

Nell'anno 2045, l'inquinamento e la sovrappopolazione hanno distrutto la vita sulla Terra, l'umanità, afflitta dalla miseria e dalla mancanza di prospettive, si rifugia in Oasis, una realtà virtuale creata da una figura leggendaria: James Halliday. Prima di morire, il genio rivela la presenza di un easter egg dentro Oasis, un livello segreto che consente, a chi lo trova e vince ogni sfida, di ottenere il controllo di Oasis e l'eredità miliardaria di Halliday,

via GIPHY

Wade Watts, un ragazzino che vive in una sperduta cittadina dell'Ohio, tenta di battere il "Gioco di Anorak", aiutato da un gruppo di amici fidati. Ma come in ogni buon film, l'impresa non è mai così facile e una cattivissima multinazionale cerca di contrastarli.

Ti abbiamo già rivelato troppo, per questo motivo lasciamo la parola a due dei protagonisti della pellicola: Tye Sheridan e Olivia Cooke. Lancia il video e scopri cosa hanno raccontato a MTV Movies: