Noah Centineo vuole che il sequel di “To All The Boys I’ve Loved Before” sia come “Twilight”

Peter Kavinsky Vs John Ambrose come Edward Vs Jacob

Poco prima dell'inizio delle vacanze di Natale, come un bel regalo inaspettato è arrivata la notizia della conferma ufficiale del sequel del teen dramedy che nel 2018 ha fatto innamorare proprio tutti: "To All the Boys I've Loved Before". I due protagonisti Lana Condor (Lara Jean) e Noah Centineo (Peter Kavinsky) hanno recentemente rilasciato un'intervista a EW in cui hanno raccontato come vorrebbero che fosse il sequel di TATBILB.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

It’s happening! So excited to announce #ToAllTheBoysSequel is coming soon.... let's do this @ncentineo @jennyhan @toalltheboysnetflix @netflix

Un post condiviso da @ lanacondor in data:

 

Noah spera che TATBILB 2 abbia l'atmosfera di Twilight. Non preoccuparti, l'attore non vuole che Peter Kavinsky lotti contro vampiri e lupi mannari, ma desidera che si sviluppi un fandom attorno ai personaggi, proprio come era successo per Bella Swan, Edward Cullen e Jacob Black:

"Voglio che le persone vogliano scoprire tutto di John [Ambrose], voglio che le persone vogliano scoprire tutto Josh, voglio che le persone vogliano scoprire tutto di tutti i personaggi", ha spiegato.

"Mi piacerebbe vedere i fan bisticciare, che si replicasse l'intera cosa di Edward Cullen-Jacob [di Twilight]. Mi piace".

Insomma, Peter Kavinsky Vs John Ambrose come Edward Vs Jacob.

Noah spera anche che il sequel possa dare a Peter, AKA il fidanzato di Internet del 2018, più profondità e sviluppo nei suoi sentimenti:

"Penso che Peter potrebbe essere più vulnerabile e geloso", ha detto. "Non è una persona super evoluta, quindi c'è sempre di più da esplorare e sviluppare."

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Be honest, how many of you have this set as your phone background? 📸: @lanacondor

Un post condiviso da The Letters Are Out (@toalltheboysnetflix) in data:

Lana non ha parlato di fandom e neppure delle sue speranze di diventare protagonista di una serie cinematografica come Twilight, ma sa bene cosa vorrebbe per Lara Jean, più coraggio e sicurezza in se stessa: 

"È nella sua natura non essere conflittuale, quindi quando le persone sono cattive con lei o le accadono cose che non sono necessariamente belle, penso che lei sia sempre: 'Okay, beh suppongo che sia la vita'. Quello che sarebbe eccitante per me è che lei si difenda un po' di più".

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

The way he looks at her. 📸: @emmanmontalvan

Un post condiviso da The Letters Are Out (@toalltheboysnetflix) in data:

TATBILB non ha ancora una data ufficiale di uscita, ma siamo sicuri si baserà sul secondo romanzo, "P.S. I Still Love You", della trilogia scritta da Jenny Han. Il primo libro si intitola "To All The Boys I’ve Loved Before" esattamente come il primo film, mentre il capitolo finale di questa emozionante storia d'amore è "Always and Forever, Lara Jean". 

A questo punto, noi vogliamo la trilogia completa! Incrociamo le dita e intanto inauguriamo il fandom "Team Peter Kavinsky". Vuoi unirti a noi? LOL

ph: getty images