Millie Bobby Brown reciterà con Chris Pratt nel nuovo film dei fratelli Russo

Nuovo impegno per la star di "Stranger Things"

Mentre manca sempre meno all’arrivo degli attesissimi episodi finali della quarta stagione di Stranger Things, Millie Bobby Brown può intanto già cominciare a pensare al suo prossimo impegno cinematografico.

L’attrice 18enne sarà la protagonista di The Electric State, il nuovo film diretto dai fratelli Antony e Joe Russo, registi di successi del Marvel Cinematic Universe come Captain America: The Winter Soldier, Captain America: Civil War, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, quest'ultimo il secondo maggior incasso nella storia del cinema, dietro soltanto ad Avatar.

The Hollywood Reporter scrive che, dopo mesi di negoziazioni, Netflix ha raggiunto l’accordo per la produzione e distribuzione della pellicola. Attualmente Chris Pratt è in fase di trattative per entrare a far parte del cast al fianco della star di Stranger Things.

Di cosa parlerà il film? La pellicola vedrà Millie Bobby Brown nei panni di un'adolescente orfana che attraversa l’America in un futuro retrò, in compagnia di un robot dolce ma misterioso e di un eccentrico vagabondo alla ricerca del fratello minore.

The Electric State sarà l’adattamento dell’omonimo acclamato libro illustrato del 2018 di Simon Stålenhag, lo scrittore-artista che ha creato anche Tales from the Loop. Le riprese dovrebbero prendere il via il prossimo ottobre ad Atlanta, ma la curiosità e già parecchio alta!

ph: getty images