“Licorice Pizza”: perché tutti stanno parlando del trailer del nuovo film di Paul Thomas Anderson

Uno dei motivi è Bradley Cooper

Il trailer di Licorice Pizza, il nuovo film di Paul Thomas Anderson, è uscito da poche ore, ma sembra che nessuno riesca a smettere di parlarne e di postarne frammenti sui social.

Il regista californiano ci riporta nella Los Angeles degli anni ’70, dopo Boogie Nights e Vizio di forma, per raccontare una storia di crescita adolescenziale e d'amore in una Hollywood tutta colori desaturati.

I motivi di questo hype generale? Li elenchiamo tutti:

Il primo è Bradley Cooper, nella parte del produttore cinematografico realmente esisto Jon Peters, che ha lavorato in A Star Is Born di Barbra Streisand, quarant'anni prima che l'attore debuttasse alla regia con la sua versione del film.

I due protagonisti emergenti, ma mica poi tanto: Cooper Hoffman, proprio il figlio del compianto Philip Seymour Hoffman e Alana Haim, una delle sorelle della superband Haim.

Infine, la travolgente (e azzeccatissima) Life on Mars di David Bowie che è la voce narrante del trailer e sono subito brividini lungo la schiena.

Non è finita qui, nel cast troviamo anche Sean Penn, Tom Waits, Maya Rudolph e Ben Stiller.

Il film sarà distribuito negli Stati Uniti alla fine dell’anno, non abbiamo notizie su quando arriverà in Italia.

ph. getty images