Le dichiarazioni di Tom Holland sul suo futuro come Spider-Man faranno impazzire i fan

"Non so se sarà l'ultima volta"

Dopo una lunga attesa, un sacco di rumor e un incalcolabile numero di indiscrezioni, Spider-Man: No Way Home arriverà al cinema a Natale 2021. Si tratta del terzo film della trilogia del regista Jon Watts in cui Tom Holland interpreta il giovane Peter Parker, senza contare le sue partecipazioni in Capitan America: Civil War e negli Avengers.

La domanda che quindi molti fan si stanno ponendo è se l'attore continuerà a indossare la tuta del super eroe dopo No Way Home. Che questo terzo capitolo segni un epilogo vero e proprio?

Le ultime dichiarazioni di Tom intervistato da Entertainment Weekly sembrano in qualche modo rispondere a queste domande:

Abbiamo trattato No Way Home come se fosse la fine di un franchise, diciamo“, ha detto al tabloid. “Penso che se saremo abbastanza fortunati da vedere ancora questi personaggi sarà in una versione molto differente. Non sarà più la trilogia di Homecoming”, ha specificato poi: “Aspetteremo un po’ di tempo e poi proveremo qualcosa di diverso, dal tono differente. Se accadrà o meno, non lo so. Ma stiamo di certo trattando questo film come se arrivasse a una fine".

La trilogia arriverà quindi al suo finale, ma come ha mostrato [ATTENZIONE SPOILER!] la scena post-credits di Venom: La furia di Carnage in futuro sembra che il simbionte incontrerà l’Uomo ragno. Intendeva questo Tom quando ha detto "proveremo qualcosa di diverso"? Per averne certezza, si dovrà attendere quando il film uscirà nelle sale il prossimo dicembre.

Tom ha instaurato un legame molto stretto con i suoi compagni di cast, Jacob Batalon che nei film è il suo BFF Ned Leeds e Zendaya, che interpreta Michelle "MJ" Jones:

"Facciamo questi film da cinque anni ormai. Abbiamo avuto un rapporto così straordinario, noi tre. Siamo stati insieme in ogni fase del percorso", ha raccontato a EW

Tom ha poi aggiunto che girare una scena in particolare è stato al contempo "straziante" e un momento di pura gioia:

"Abbiamo fatto ogni singolo film, ogni singolo tour stampa. Quindi questa scena, non sapevamo se sarebbe stata l'ultima volta che avremmo lavorato tutti insieme. È stata straziante ma anche davvero eccitante perché stavamo tutti entrando nel prossimo capitolo delle nostre carriere. Quindi condividere quel momento con loro è stato forse il giorno più bello che abbia mai avuto sul set. Non credo di aver mai pianto così".

Se te lo sei perso, la storia d'amore sullo schermo tra Zendaya e Tom Holland ha superato la finzione, diventando reale. L'attrice ha recentemente parlato di ciò che apprezza di più del suo fidanzato.

ph. getty images