La storia d’amore tra Ozzy e Sharon Osbourne diventerà un film a tutto rock

Jason Momoa nella parte di Prince of Darkness?

La vita e l'epica storia d'amore del rocker Ozzy Osbourne con la moglie e manager Sharon Osbourne verrà raccontata in un nuovo film, appena entrato in lavorazione!

Variety riporta che il biopic attualmente senza titolo narrerà il loro legame lungo decenni, che è esploso alle vette della cultura pop con il nostro reality di MTV The Osbournes

Lee Hall, regista e sceneggiatore vincitore di un Oscar per Billy Elliot, sta scrivendo il progetto.

"La nostra relazione a volte era spesso selvaggia, folle e pericolosa, ma è stato il nostro amore eterno a tenerci insieme", ha dichiarato Sharon Osbourne secondo Variety. "Siamo entusiasti di collaborare per portare la nostra storia sullo schermo".

La musica avrà ovviamente un ruolo importante nel film e conterrà brani della storica band di Ozzy, gli unici e soli Black Sabbath, oltre a canzoni della sua carriera da solista.

I crediti di scrittura di Lee Hall includono Rocketman, il biopic su Elton John con Taron Egerton, War Horse di Steven Spielberg e Billy Elliot, che gli è valso un Oscar per la migliore sceneggiatura originale.

Possiamo candidare Jason Momoa per la parte di Prince of Darkness?

L'attore ha già interpretato il cantante haevy metal britannico nel video lancio dell'ultimo album solista di Ozzy intitolato Ordinary Man, pubblicato lo scorso 21 febbraio. Eccolo qui:

Ecco un piccolo ripasso della love story di Ozzy e Sharon:

Ozzy e Sharon si sono conosciuti alla fine degli anni Settanta, quando suo padre era il manager dei Black Sabbath. Dopo che la band metal ha buttato fuori Ozzy, sostenendo che beveva e si drogava troppo, Sharon è diventata la sua manager personale e lo ha incoraggiato a formare un nuovo gruppo, nel momento più buio della sua vita.

Il principe delle tenebre ha poi pubblicato il suo debutto da solista, Blizzard of Ozz, nel 1980, ed è diventato un successo nella Top 10 del Regno Unito grazie ai singoli Crazy Train e Mr. Crowley. Da allora è stato certificato cinque volte disco di platino negli Stati Uniti.

Dopo aver divorziato dalla sua prima moglie, Ozzy ha sposato Sharon nel 1982 e la coppia ha cresciuto tre figli, Kelly, Aimee e Jack Osbourne. Sharon ha continuato a gestire (e gestisce ancora) la carriera di Ozzy.

Ph. getty images