Crimes of the Future: Kristen Stewart e Viggo Mortensen nel nuovo sci-fi thriller di David Cronenberg

Cronenberg alla stato puro!

Kristen Stewart e Viggo Mortensen reciteranno insieme in Crimes of the Future, il nuovo film di David Cronenberg, la storia di un famoso artista performer il cui lavoro si incentra sulla crescita di nuovi organi nel suo corpo, riporta Variety. Si tratta di un remake della secondo opera cinematografica del regista, datata 1970.

Un thriller fantascientifico, che suona estremamente cronenberghiano. Secondo Deadline, che ha dato la notizia per primo, il film è ambientato in un lontano futuro in cui gli esseri umani si sono evoluti oltre il loro "stato naturale e in una metamorfosi, alterando la loro composizione biologica".

In questo contesto, un artista performativo di nome Saul Tenser abbraccia la sindrome dell'evoluzione accelerata, facendo germogliare organi nuovi e inaspettati nel suo corpo. La rimozione di quegli organi diventa un nuovo tipo di teatro, che guadagna un seguito, così come l'attenzione del governo.

getty images

Insomma, più Cronenberg di così! Basta guardare ai lavori precedenti del regista visionario come InseparabiliVideodrome per ricordare che la sua opera non è per i deboli di stomaco. 

Cronenberg è altresì ritenuto pioniere del genere cinematografico indicato come body horror, che esplora il terrore dell'uomo di fronte alla mutazione del corpo, all'infezione e contaminazione della carne, intrecciando l'elemento psicologico della storia con quello fisico:

"Ho degli affari in sospeso con il futuro", ha detto Cronenberg in una dichiarazione che riporta Variety.

getty images

Crimes of the Future segnerà anche il ritorno della coppia Cronenberg e Mortensen circa un decennio dopo che hanno unito le forze per l'ultima volta in A Dangerous Method. Prima avevano lavorato insieme a A History of ViolenceLa promessa dell'assassino.

Oltre a Mortensen e Stewart, il cast include Léa Seydoux e Scott Speedman. Le riprese inizieranno quest'estate in Grecia.

ph. getty images