Kristen Stewart dice la sua sul dibattito “Solo attori gay dovrebbero interpretare ruoli gay”

"È un'area grigia"

Kristen Stewart non sa esattamente come si sente riguardo a uno dei temi più discusso del momento nel mondo cinematografico - forse proprio perché la coinvolge in prima persona: solo gli attori gay dovrebbero interpretare ruoli gay?

Per promuovere il suo nuovo film Happiest Season, l'attrice 31enne ha discusso con Variety dell'argomento, spiegando che per lei è "un'area grigia":

"Ci penso tutto il tempo", ha ammesso Kristen. "Essendo qualcuno che ha avuto così tanto accesso al lavoro, ho semplicemente vissuto con una tale abbondanza creativa. Sai, una giovane ragazza bianca che era eterosessuale ed è stata apertamente gay solo dopo ed è, tipo, magra - sai cosa sto dicendo? Riconosco quindi di aver potuto avere molto lavoro. "

Ha continuato: "Non vorrei mai raccontare una storia che dovrebbe davvero essere raccontata da qualcuno che ha vissuto quell'esperienza... Detto questo, è una conversazione scivolosa perché questo significa che non potrei mai interpretare un altro personaggio etero se intendo sostenere tutto alla lettera di questa legge particolare".

"Penso che sia una zona così grigia. Ci sono modi per gli uomini di raccontare storie di donne o modi per le donne di raccontare storie di uomini. Ma dobbiamo avere il polso della situazione e davvero tenerne conto. In un certo senso sai dove ti è permesso", ha condiviso Kristen. "Non ho una risposta sicura a questo."

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Happiest Season (@happiestseason)

Kristen ha anche sottolineato che la sua co-protagonista Mackenzie Davis, che in Happiest Season interpreta la sua fidanzata, "non è una persona che si identifica come lesbica", ma nel film interpreta una lesbica votata alla sua famiglia.

"A volte, artisticamente parlando, sei solo attratto da un certo gruppo di persone. Potrei difendere questo, ma sono sicura che qualcuno con una prospettiva diversa potrebbe farmi sentire male per questo - e poi farmi rinnegare tutto ciò che ho appena detto", ha aggiunto. "Conosco il mondo in cui viviamo. E non vorrei assolutamente approfittare dell'opportunità di qualcun altro per farlo - mi sentirei malissimo."

La conclusione di Kristen su questo dibattito è molto efficace e anche applicabile a ogni aspetto della vita:

"Devi solo pensare a quello che c***o stai facendo! E non fare lo s*****o."

Parole sante.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Dylan Meyer (@spillzdylz)

Kristen è fidanzata con la sceneggiatrice Dylan Meyer. Le due si frequentano dall'estate 2019. Ad aprile 2020, la scrittrice aveva reso la relazione ufficiale su Instagram.

ph. getty images