Jennifer Lawrence rivela quale film Adele le ha consigliato di non fare

Ma lei non le ha dato retta

Capita a molte star di Hollywood di rimpiangere qualche titolo della propria filmografia. Anche Jennifer Lawrence in una nuova intervista ha confessato che una certa pellicola non è stata proprio la mossa migliore per la sua carriera in quel momento. Quale?

Parlando con il New York Times, la star della saga di Hunger Games si è detta pentita di aver girato Passengers, film fantascientifico dai risvolti romantici diretto da Morten Tyldum nel 2016, che l'attrice ha interpretato insieme a Chris Pratt.

Nell’intervista, Jennifer Lawrence a proposito di Passengers ha raccontato: “Pensavo: ‘Tutti voi siete qui perché io sono qui, e io sono qui perché voi siete qui. Aspettate un secondo: chi di noi ha deciso che questo era un bel film?”.

E pensare che la cantante Adele, sua ottima amica, le aveva consigliato di non farlo, ma lei non le ha dato retta. L’attrice premio Oscar per Il lato positivo - Silver Linings Playbook ha infatti svelato: “Adele mi aveva detto di non farlo. Diceva cose come: ‘Credo che i film ambientati nello spazio siano i nuovi film con i vampiri’. Avrei dovuto ascoltarla”.

Cosa ne pensi della dichiarazione di Jennifer Lawrence? Passengers è stato davvero un passo falso per l’attrice?

ph: getty images