Jennifer Lawrence: “sbalordita” da Ariana Grande sul set di Don’t Look Up

Anche se nel film ci sono anche Meryl Streep e Leonardo DiCaprio

Jennifer Lawrence era favolosa con il suo pancione alla première del suo nuovo film Don't Look Up e sul red carpet dell'anteprima di New York, l'attrice ha fatto una rivelazione inaspettata ai microfoni di Entertainment Tonight.

L'attrice 31enne ha raccontato quanto sia stato incredibile lavorare con un cast stellare, che include Leonardo DiCaprio, Meryl Streep e Jonah Hill:

"Voglio dire, Meryl Streep è la più grande attrice che sia mai esistita, e quando la guardi di persona questo lo conferma", ha detto meravigliata.

JLaw vestita Dior alla première di "Don't Look Up" - getty images

Tuttavia, non è stata l'attrice che ha vinto tre volte l'Oscar ad averla più colpita sul set del film. Chi ha lasciato davvero a bocca aperta Jennifer è stata Ariana Grande:

"Penso di essere stata più sbalordita da Ariana Grande", ha ammesso JLaw. "Perché il nostro mondo non si incontra davvero con quello dei musicisti, e quello che fa è così diverso."

La pop star ha infatti una piccola parte in Don't Look Up accanto a Kid Cudi, i due musicisti recitano nel film nei ruoli di Riley Bina e DJ Chello, super duo della musica pop.

Ariana e Kid Cudi hanno composto anche un featuring inedito realizzato per la colonna sonora del film. Il brano si intitola Just Look Up e si vocifera che potrebbe essere candidato agli Oscar 2022 nella categoria per Best Original Song.

Qui, ti raccontiamo tutto quello che vuoi sapere su Don't Look Up, la disaster comedy del regista Adam McKay, in uscita  il 24 dicembre su Netflix.

Nel film recitano anche Rob Morgan, Mark Rylance, Tyler Perry, Timothée Chalamet, Ron Perlman e Cate Blanchett.

ph. getty images