Il Festival del cinema di Cannes 2020 è stato rinviato a forse fine giugno o inizio luglio

Per ora non cancellata, solo rinviata

Da giorni si rincorrevano le voci, ora la conferma ufficiale, l'emergenza coronavirus è arrivata anche sulla Croisette, spingendo gli organizzatori del Festival del Cinema di Cannes a rinviare l'edizione 2020. Nel comunicato ufficiale si legge: "a causa dello sviluppo della situazione francese e internazionale, il Festival non potrà svolgersi nelle date previste, dal 12 al 23 maggio".

La prestigiosa rassegna cinematografica francese, con il suo parterre di celebrità a contendersi la Palma d’Oro e i red carpet gremiti di star internazionali non è però ancora cancellata, ma tutto dipenderà dall'evolversi della pandemia nei prossimi mesi in Francia: "Le ipotesi al vaglio – si legge nel comunicato – sono numerose, ma la principale sarebbe un semplice rinvio tra fine giugno e inizio luglio 2020".

ph. getty images