Heath Ledger: Michelle Williams ha rinunciato al film sulla morte dell’attore

Lo ha fatto per una toccante ragione

La tragica morte di Heath Ledger, avvenuta nel 2008, è una ferita ancora aperta per molti di noi, e naturalmente anche per la sua ex compagna. Il suo drammatico decesso ha ispirato un film che è stato presentato negli scorsi giorni al Sundance Film Festival, cui in un primo tempo avrebbe dovuto partecipare anche la sua ex, Michelle Williams.

L'attrice lanciata dalla serie Dawson's Creek alla fine ha però deciso di rinunciare alla pellicola, intitolata Blood e diretta da Bradley Rust Gray. A rivelare il motivo della sua rinuncia è stato il regista del film, che al Sundance ha ricevuto il premio speciale della giuria per la Uncompromising Artistic Vision.

Blood parla di una donna che, in seguito alla morte del marito, decide di fare un viaggio in Giappone, dove trova conforto in un suo vecchio amico. Il regista ha spiegato che a ispirare la trama del film è stata proprio Michelle Williams, che aveva condiviso la sua esperienza dopo la scomparsa di Heath Ledger, e sarebbe dovuta essere lei la protagonista del lavoro. La parte è poi andata all'attrice svizzera Carla Juri.

Nel corso di un'intervista per la promozione della pellicola, Bradley Rust Gray riguardo alla decisione di Michelle Williams di non prendere parte al film ha raccontato: “Entrambi condividevamo questo peso, la morte, e la sensazione che non si smette mai di portare questo peso quando qualcuno muore. Quando eravamo pronti per girare il film, ha capito che era un po’ troppo vicina alla storia, ed educatamente si è ritirata”.

Heath Ledger e Michelle Williams si sono conosciuti e innamorati sul set de I segreti di Brokeback Mountain, film per cui sono stati entrambi nominati agli Oscar. Hanno quindi avuto una relazione dal 2004 al 2007 e insieme hanno avuto una figlia, Matilda Rose, nata il 28 ottobre 2005.

Nonostante si fossero lasciati l'anno precedente alla sua prematura scomparsa, quando Heath aveva 29 anni, Michelle e l'attore erano rimasti sempre fortemente legati.

ph: getty images