Harry Styles ha fatto il provino per il ruolo di Elvis, poi andato ad Austin Butler

Come sarebbe stato nei panni del re del rock'n'roll?

Harry Styles nei panni di Elvis Presley? Il cantautore e attore inglese ha confermato di aver sostenuto il provino per la parte da protagonista in Elvis, il biopic sul re del rock'n'roll in arrivo a breve. Un ruolo ambitissimo che poi, come sappiamo, è stato ottenuto da Austin Butler.

Nel 2019, ai tempi del casting della pellicola diretta da Baz Luhrmann, si era parlato di Harry Styles come di uno dei potenziali protagonisti. Nelle scorse ore il cantante, che venerdì 20 maggio pubblicherà il suo terzo attesissimo album “Harry's House”, ha confermato di essersi effettivamente proposto per la parte di Elvis.

Durante una recente intervista radiofonica con Howard Stern, Harry Styles ha rivelato: “Elvis è stata probabilmente la prima persona che ho conosciuto oltre la mia famiglia, quando ero un bambino. Per questo motivo c'era qualcosa di incredibilmente sacro al riguardo che mi ha fatto credere che dovessi farlo, che dovessi fare questo provino. Ero davvero incuriosito e affascinato”.

In un'intervista con Express, sua sorella Gemma Styles ha confermato la passione di Harry per Presley: “Era piuttosto bravo a imitare Elvis in alcuni suoi modi di fare tipici. Era solito cantare in bagno, non voleva che nessuno lo guardasse!” e ha aggiunto che il fratello imitava lo stile di Elvis anche nel periodo in cui si stava preparando per i provini, in quel caso fortunati, di X Factor.

Harry Styles non ha ottenuto il ruolo di Elvis, ma è comunque in buona compagnia, visto che in corsa per la parte c'erano anche Ansel Elgort, Miles Teller e Aaron Taylor-Johnson. Per vedere invece come se la caverà Austin Butler ci sarà da attendere il 22 giugno, quando Elvis arriverà nei cinema italiani. E nella colonna sonora del film saranno presenti tra gli altri i nostri Måneskin.

Quanto ad Harry Styles come attore, dopo il suo esordio cinematografico nel 2017 in Dunkirk di Christopher Nolan, lo vedremo prossimamente in Don't Worry Darling, diretto dalla fidanzata Olivia Wilde, e in My Policeman.

ph: getty images