Scarlett Johansson e Florence Pugh: “istantaneo legame da sorelle” sul set di Black Widow

Si prendevano continuamente in giro

Non sappiamo quando potremo andare al cinema a vedere Black Widow, dato che la data di uscita dell'atteso film, che inaugurerà la "fase quattro" del MCU, viene continuamente spostata a causa della pandemia globale. Scarlett Johansson e la sua co-protagonista Florence Pugh lo sanno bene.

Le due splendidi attrici sono le cover star del nuovo numero di Marie Claire, nell'intervista di copertina hanno parlato proprio del film, dei loro personaggi e di come sul set sia nata subito una splendida amicizia. 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Florence Pugh and Scarlett Johansson cover our winter issue! The two were meant to appear on the big screen this year in Marvel’s ’Black Widow,’ a powerhouse of a superhero film and one directed and led by women. That didn't happen. Now, Pugh and Johansson open up about how they're navigating the real-life plot twists of 2020—with lasagna, margaritas, and a healthy dose of optimism. Link in bio for the full interview. Interview: @mitchsjackson Photos: @quentin_jones For Johansson: Stylist: @mollyddickson Hair: @deepcutsbydanny Makeup: @frankieboyd For Pugh: Stylist: @chercoulter Hair: @declansheilshair Makeup: @babskymakeup Manicure: @nailedbysg

Un post condiviso da Marie Claire (@marieclairemag) in data:

Ecco, cosa hanno detto:

Scarlett, a proposito di Black Widow:

"Non voglio addolcire nulla, perché è una sfida in un settore dominato da uomini raccontare la storia di una donna, dal punto di vista di una regista donna e concentrarsi sul cuore di qualcosa che è intrinsecamente femminile."

Scarlett, sui ruoli che interpreta:

Cerco donne con cui sento di potermi relazionare a un certo livello, per le quali provo empatia. È un po' complicato, ovviamente, perché puoi provare empatia per le persone in modi diversi e per motivi diversi. Ma se posso entrare in empatia con un personaggio, non importa quale sia la bussola della sua morale, allora è importante per me".

Florence, sui ruoli che vuole interpretare:

"... È sempre stata, una specie, di priorità numero uno per me trovare donne totalmente affascinanti e totalmente potenti a modo loro. Voglio davvero riconoscere qualcuno nelle donne che interpreto, sia che riconosca mia madre in lei, mia nonna in lei o mia sorella in lei. Voglio interpretare personaggi complessi e confusi."

Florence, sull'amicizia con Scarlett nata sul set di Black Widow

"Penso che forse la stanchezza si è aggiunta al mio non essere così consapevole di me stessa e, suppongo, mi ha permesso di iniziare a prendere per il culo Scarlett dal primo giorno, il che è stato grandioso. E poi da quel momento in poi, abbiamo continuato a prenderci in giro. È stato un legame tra sorelle istantaneo."

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Marie Claire (@marieclairemag) in data:

ph. getty images