Emma Stone: ecco perché ha chiesto scusa ai Golden Globes 2019

Un vecchio film accusato di whitewashing

Nel monologo di apertura della 76esima edizione dei Golden Globe, l'host della serata, Sandra Oh ha elogiato la candidatura di Crazy Rich Asians, scherzando sul fatto che fosse "il primo film in studio con una protagonista asiatica-americana dopo Ghost in the Shell e Aloha".

L'attrice di Grey's Anatomy si stava riferendo al criticato fenomeno del "whitewashing", ovvero quando viene scelta un'attrice bianca per interpretare un personaggio asiatico sul grande schermo. Proprio come Scarlett Johansson in Ghost in the Shell ed Emma Stone in Aloha - Sotto il cielo delle Hawaii.

Ovviamente, la trovata ha riscosso un sacco di risate dal pubblico, ma se hai guardato la clip qui sopra, avrai sentito qualcuno gridare fortissimo "I'm sorry!". Chi era? Proprio Emma Stone, presente alla premiazione perché candidata come Migliore attrice non protagonista per La Favorita.

Se c'è un credito cinematografico che Emma vorrebbe cancellare dal suo IMDB, è proprio Sotto il cielo delle Hawaii di Cameron Crowe - un film in cui interpreta Allison Ng, una giovane donna di origine cinese-hawaiano-svedese. E no, l'attrice non ha (chiaramente) alcuna discendenza cinese-hawaiano-svedese.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Forever in love with #EmmaStone, wbu?? ✨ #GoldenGlobes

Un post condiviso da MTV (@mtv) in data:

Uscito nel 2015, il film di Cameron Crowe ricevette innumerevoli critiche proprio per il casting di Emma come personaggio asiatico. Il regista e l'attrice si scusarono entrambi in passato, ma sembra che la star debba ancora perdonare se stessa.

"Ci sono molte discorsi su come vogliamo vedere le persone rappresentate sullo schermo e su ciò che abbiamo bisogno di cambiare per riflettere la cultura in un modo più chiaro e non idealizzato", cercò di spiegare Emma nel 2015, sotto il fuoco delle critiche dopo dell'uscita del film. "Ci sono alcuni difetti nel sistema. Ho aperto molto gli occhi quest'anno".

Tutti i vincitori dei Golden Globes 2019:

ph: getty images