Il trailer di Wonder Woman 1984: capelli cotonati, tanta azione e il ritorno di Chris Pine

Al cinema nell'estate 2020

Una ragazza può lasciare Themyscira, ma il primo trailer di Wonder Woman 1984 dimostra che Themyscira non lascerà mai la ragazza - o, in questo caso, il cuore della super eroina amazzone per eccellenza. Sono passati alcuni decenni da quando Diana ha salvato il mondo da Ares durante la prima guerra mondiale, ora siamo negli anni '80, ma Wonder Woman è ancora in azione e prende a calci i cattivi sfoggiando una bella chioma gonfia e cotonata, tipica dell'epoca.

Wonder Woman 1984 riunisce la star del franchising Gal Gadot e la regista Patty Jenkins, introduce Kristen Wiig nella mondo DC come Barbara Minerva, che alla fine si trasformerà nella nemica più leggendaria della super eroina: Cheetah. Torna anche Chris Pine nel ruolo dell'amore perduto di Diana, Steve Trevor, la cui misteriosa riapparizione probabilmente ha qualcosa a che fare con il villain Maxwell Lord, interpretato da Pedro Pascal.

Il trailer non ci dà molto in termini di trama, ma c'è una sequenza d'azione molto interessante ambientata in un centro commerciale - un'ambientazione popolare per storie incentrate negli anni '80 quest'anno, vedi: Stranger Things 3. Steve Trevor con il marsupio, flashback a Themyscira, e Wonder Woman che tra i fulmini sfolgora in una nuova armatura tutta d'oro.

Il film sarà distribuito il 5 giugno 2020 negli Stati Uniti, per i cinema italiani non c'è ancora una data ufficiale.

ph. getty images