Dune: il regista Denis Villeneuve spiega perché Zendaya compare nel film solo per sette minuti

La protagonista di "Dune: Part 2"

Per i fan di Zendaya, che sono andati al cinema per vederla in Dune, potrebbe essersi rivelato deludente scoprire che la star di Euphoria compare nel film solo per sette minuti.

La delusione e la confusione sono sicuramente giustificate, poiché Zendaya è apparsa accanto al co-protagonista Timothée Chalamet a ogni première ed è stata annunciata come una delle grandi star del film. Anche se la 25enne aveva avvertito i fan che il suo ruolo era piccolo, è comprensibile che gli spettatori sperassero che non fosse poi così tanto piccolo. Lei è Zendaya, dopotutto!

Zendaya e Timothée Chalamet alla première di "Dune" alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia - getty images

La motivazione arriva dal regista Denis Villeneuve, che assicura che vedremo molto di più Zendaya e il suo personaggio Chani nel sequel di Dune.

In una nuova intervista con il Los Angeles Times, Villeneuve ha spiegato che nel dividere in due parti il suo adattamento cinematografico del romanzo monumentale di Frank Herbert, ha dovuto per forza scegliere quali personaggi e trame esplorare nei due capitoli:

"Ci sono alcuni personaggi meno sviluppati che tengo per il secondo film - è così che ho trovato l'equilibrio", aggiungendo che la seconda parte gli consentirà di sviluppare ulteriormente i personaggi secondari - come Chani.

E ora che sappiamo che la lavorazione di Dune: Part 2 è ufficialmente iniziata (!!!!), possiamo aspettarci di saperne di più sull'intrigante personaggio di Zendaya. Lo sceneggiatore Eric Roth ha aggiunto che c'è "molta storia da raccontare", dicendo al Times che il prossimo film "racconterà la relazione tra Paul e Chani".

Anche Zendaya non vede l'ora di tornare nei panni di Chani. In un'intervista con Empire, l'attrice ha raccontato di amare la forza di Chani:

"È una combattente; proprio come il suo popolo. Ho avuto solo pochi giorni con lei, quindi ho scalfito la superficie, ma è stato molto divertente capirla... non vedo l'ora di esplorarla di più".

ph. getty images