“Corpo Libero”: di cosa parla la nuova serie Paramount+?

Le cose da sapere su una visione perfetta per il binge watching

Stai cercando una visione perfetta per il binge watching? Abbiamo il titolo che fa giusto per te: Corpo Libero. Tutti e 6 gli episodi della nuova serie sono ora disponibili sul servizio streaming Paramount+. Ma di cosa parla?

Corpo Libero è una serie ambientata nel competitivo mondo della ginnastica artistica femminile e propone una storia dalle tinte thriller che ti terrà con il fiato sospeso.

La serie è basata sull'omonimo romanzo di Ilaria Bernardini e presenta un’avvincente storia di formazione, un viaggio attraverso l’adolescenza che ha al suo centro sia la voglia che la paura di crescere. È il racconto di uno sport fatto di leggerezza, salti e voli, ma anche di addestramento militare, regole severe e di terribili e continui sacrifici.

Corpo Libero è arricchita da una colonna sonora ricca di nomi celebri, da Ariete a Blanco, ed è interpretata da un gruppo di ginnaste di talento nonché attrici promettenti.

Ecco la trama. La 15enne Martina è un’atleta della Vis Invicta, la squadra che rappresenta l’Italia al prestigioso torneo Winter Fox. Dopo essere stata ferma a causa di un misterioso infortunio, Martina torna a gareggiare per dimostrare, soprattutto a sé stessa, il suo valore. Insieme a lei nella squadra ci sono le inseparabili Carla e Nadia, le più forti, e Anna e Benedetta, soprannominate “Le Inutili”. Con questo torneo le loro vite potrebbero cambiare. Per un’intera settimana, infatti, giorno dopo giorno, chiuse in un albergo di montagna rimasto fermo nel tempo, si sfideranno insieme alle atlete di altre quattro squadre cercando di centrare l’obiettivo più alto: un posto alle prossime Olimpiadi.

Ad accompagnarle in questa sfida ci sono la coach Rachele e il medico sportivo Alex, gli adulti che le ragazze, da anni, vedono più dei loro genitori. La morte di una ragazza, il cui corpo viene ritrovato nei boschi, però, cambia tutto. E l’indagine sull’omicidio diventa l’occasione per immergerci nel mondo delle protagoniste, scoprire i loro segreti, smascherare le loro bugie, e quelle, ben più pericolose, degli adulti.

ph: ufficio stampa