Chris Hemsworth ha quasi perso il ruolo di Thor perché stava ballando la samba

Una storia davvero incredibile

Impossibile pensare a Thor senza alle mascelle e ai muscoli di Chris Hemsworth, che dal 2011 ha interpretato il Dio del Tuono in 7 film, tra standalone e la saga degli Avengers.

E lo vedremo al cinema ancora una volta afferrare il martello, dato che le riprese di Thor: Love and Thunder con la regia di Taika Waititi, sono terminate in Australia il giugno scorso.

Se ti dicessimo, però, che poteva andare diversamente? Chris ha infatti corso il serio rischio di non interpretare Thor, ruolo che ha cambiato la sua vita e ha fatto decollare la sua carriera.

Chris Hemsworth - getty images

A quanto pare, fu la sua partecipazione alla quinta stagione di Dancing with the Stars Australia a mettere a repentaglio il casting e a mettere in dubbio che l'attore australiano fosse adatto a brandire il martello del potente Thor.

"Chris Hemsworth ha quasi perso il ruolo di Thor perché era in Ballando con le stelle Australia", ha ricordato Derek Hough, fan dei film di supereroi e campione di Dancing with the Stars, in una recente intervista con PopCulture.com:

"Era a Ballando con le stelle Australia, e stava ballando la samba e l’hanno letteralmente scelto – o lo avrebbero scelto – e penso che la gente abbia chiamato e abbia detto: Lo hai visto ballare la samba? Questo non può essere il nostro Thor."

Chris Hemsworth - getty images

Durante la promozione di Thor: Ragnarok nel 2017, lo stesso Chris aveva ammesso ai microfoni di BBC Radio 1 che la sua apparizione in Dancing with the Stars Australia gli "ha quasi fatto perdere" il ruolo che lo ha poi reso una superstar internazionale:

"Kevin Feige ha detto che mi ha quasi fatto perdere il lavoro", ha ricordato Hemsworth all’epoca. "Abbiamo visto tutti la tua audizione, mi disse, la stavamo facendo girare in giro per l’ufficio, e tutti erano davvero interessati. E poi alcune ragazze hanno iniziato a cercare su Google il tuo nome ed è uscito questo video di danza e ho pensato: oh no, Thor che balla? Non lo so, i fan ci mangeranno vivi".

"Mi ha reso più agile sui piedi, immagino", aggiunse Hemsworth prendendosi in giro. "Dovevo imparare a vestire un mantello. Potresti vedere un po’ di quella qualità di Ballando con le stelle in Thor".

Come dicevamo, Chris tornerà a vestire i panni di Thor, accanto a Natalie Portman nel ruolo di Mighty Thor in Thor: Love and Thunder, che uscirà nelle sale il 6 maggio 2022.

ph. getty images