Chris Evans e Scarlett Johansson di nuovo insieme nel film “Project Artemis” 

Alla regia un'altra famosa star: Jason Bateman

Ecco una buona notizia. Scarlett Johansson (Black Widow) e Chris Evans (Capitan America) torneranno a recitare insieme in un nuovo film intitolato Project Artemis. Alla regia e come produttore esecutivo ci sarà Jason Bateman, la star di Ozark.

Un film stellare? Sembra proprio di sì. La trama è strettamente top secret, ma Deadline riporta che il lungometraggio sarà una "corsa allo spazio"

Era da tempo che Chris e Scarlett stavano cercando un nuovo progetto in cui collaborare insieme dopo la fine della loro corsa con gli Avengers, il fatto che l'abbiano finalmente trovato fa presagire che il film sarà davvero imperdibile.

E se ti stai chiedendo se Scarlett e Chris sono davvero buoni amici, la riposta è: certamente. In un'intervista radiofonica a SiriusXM di giugno 2021, l'attrice 37enne aveva parlato a lungo della profonda amicizia che la lega all'attore 40enne: 

Sono molto legata a Chris da così tanto tempo. La prima volta che abbiamo lavorato insieme, abbiamo fatto un film intitolato The Perfect Score quando avevo 17 anni. Credo che Chris ne avesse 18 o 19. E siamo stati a Vancouver per, sai, tanti mesi.” aveva raccontato Scarlett.

Ho poi avuto l'opportunità di lavorare di nuovo con Chris in The Nanny Diaries. E, sai, penso che solo io e Chris, ridiamo così tanto insieme. Troviamo molto umorismo nelle cose ironiche. E io, sai, noi, abbiamo solo una grande amicizia", aveva aggiunto.

Scarlett aveva poi spiegato come la sua amicizia con Chris rispecchi l'amicizia di Natasha Romanoff e Steve Rogers nel Marvel Cinematic Universe:

"E penso che in modo simile a Steve e Nat, passiamo molto tempo a parlare di relazioni. Passiamo molto tempo a parlare delle nostre famiglie, delle relazioni delle altre persone, come tutto, sai, potremmo parlare per ore e di ogni genere di cose. E, in un certo senso, penso al tipo di relazione da sorella maggiore che Nat ha a volte con Steve, penso che noi, anche se Chris ha un paio d'anni più di me, ma penso che abbiamo la stessa dinamica, sai, ed è, sì, ora mi rendo conto mentre ne stiamo parlando, che tutte le mie amicizie si rispecchiano nell'universo di Avengers, il che è così divertente. Ma sì, voglio dire, penso che sia così che siamo come attori, giusto? Lo porti al lavoro, sai, e, sai, in questo caso siamo stati così fortunati perché ci amiamo tutti così tanto e siamo come questa strana famiglia disfunzionale".

ph. getty images