“Bridgerton”: Regé-Jean Page tornerà nei panni del Duca di Hastings?

L'attore potrebbe riprendersi il titolo di sex symbol della serie

Regé-Jean Page tornerà a indossare gli iconici, e super sexy, panni del Duca di Hastings nella terza stagione di Bridgerton? Ecco quello che sappiamo sulle voci che stanno circolando in queste ore sui social.

C'è subito da precisare che al momento non c'è niente di certo o di confermato ufficialmente. Si tratta soltanto di un rumor che ha cominciato a circolare negli scorsi giorni su Twitter.

Ad alimentare ulteriormente le voci ci ha pensato la recente reunion al Met Gala 2022 di Regé-Jean Page con le colleghe di Bridgerton: Phoebe Dynevor (l'interprete di sua moglie Daphne Bridgerton), Nicola Coughlan (Penelope Featherington) e la novità della seconda stagione Simone Ashley (Kate Sharma).

Ricordiamo che il suo personaggio, Simon Basset alias il Duca di Hastings, pur non essendo comparso negli episodi della seconda stagione, continua a esistere nei discorsi di Daphne Bridgerton. Nella stagione 3 tornerà quindi finalmente in scena in carne e ossa? E riuscirà a riprendersi il ruolo di sex symbol della serie, che durante la seconda stagione gli è stato “rubato” da Jonathan Bailey alias il Visconte Anthony Bridgerton?

Le riprese della terza stagione di Bridgerton sono previste per quest'estate e tra i ritorni confermati ci sono quelli di Jonathan Bailey e Simone Ashley, i protagonisti della seconda.

Quanto a Regé-Jean Page, presto lo vedremo nel film thriller-action The Gray Man, dove recita insieme ad altri sex symbol come Ryan Gosling, Chris Evans e Ana de Armas. Prossimamente sarà poi in Dungeons & Dragons: Honor Among Thieves, pellicola tratta dal popolare gioco di ruolo fantasy D&D. Inoltre è tra i favoriti per il ruolo di prossimo James Bond.

In mezzo ai suoi altri impegni, il richiestissimo attore 34enne riuscirà a trovare anche il tempo per tornare in Bridgerton? Noi speriamo di sì!

ph: getty images