Bradley Cooper rivela che nel 2020 ha quasi smesso di recitare, ecco cosa gli ha fatto cambiare idea

"Il motivo per cui non ho smesso di recitare è Paul Thomas Anderson"

Bradley Cooper era molto vicino a chiudere la sua carriera di attore nel 2020, sebbene non abbia rivelato i motivi che lo hanno quasi portato a prendere questa importante (e incredibile) decisione, ha raccontato il motivo per cui ha cambiato idea.

Il 47enne, che ha all'attivo otto nomination all'Oscar, ha discusso della sua carriera durante una nuova intervista con Mahershala Ali per la rubrica "Actors on Actors" di Variety. Durante la chiacchierata, Bradley ha svelato che era davvero intenzionato a smettere di recitare fino a che Paul Thomas Anderson non gli ha offerto un ruolo in Licorice Pizza.

Il motivo per cui non ho smesso di recitare è Paul Thomas Anderson. Quando mi ha chiamato per essere forse nel suo film, Mahershala, intendo davvero, penso che avrei aperto qualsiasi porta per essere in un suo film. Avrei fatto qualsiasi cosa", ha confessato Bradley.

Licorice Pizza ha iniziato le riprese nell'agosto 2020 ed è stato il primo film dell'attore dopo l'inizio della pandemia:

Ha continuato: "Eravamo in pausa da Nightmare Alley, sono stato così in grado di farmi crescere la barba e Searchlight stava pregando che non prendessi il COVID, perché dovevamo tornare indietro e continuare Nightmare Alley, ma ero tipo, 'Non c'è modo che io non lo faccia'. Questo è stato il primo film dopo il COVID. E  il mio personaggio Jon Peters è presente all'inizio del film, quindi ho iniziato con tutti gli altri attori, il che è stato meraviglioso, invece di arrivare quando tutti hanno già finito le loro riprese. Ho passato tre settimane e mezzo con Paul. Ho guardato tutti i test in camera. Mi ha insegnato tutto sulle lenti, cose che non sapevo. Lui è incredibile".

I motivi di questo hype di Bradley per Licorice Pizza? Li elenchiamo tutti:

Nel film, Paul Thomas Anderson ci riporta nella Los Angeles degli anni ’70, dopo Boogie Nights Vizio di forma, per raccontare una storia di crescita adolescenziale e d'amore in una Hollywood tutta colori desaturati.

Bradley Cooper interpreta il produttore cinematografico realmente esisto Jon Peters, che ha lavorato in A Star Is Born di Barbra Streisand, quarant'anni prima che l'attore debuttasse alla regia con la sua versione del film.

I due protagonisti emergenti, ma mica poi tanto: Cooper Hoffman, proprio il figlio del compianto Philip Seymour Hoffman e Alana Haim, una delle sorelle della superband Haim. Nel cast troviamo anche Sean PennTom WaitsMaya Rudolph e Ben Stiller.

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 25 dicembre 2021. In Italia arriverà al cinema il 17 marzo 2022.

Licorice Pizza ha già ricevuto una valanga di candidature per la prossima stagione dei premi, tra cui 4 ai Golden Globes 2022. In molti pensano che sia in odore di Oscar.

ph. getty images