“Bosé”: la serie su Miguel Bosé al via su Paramount+, guarda il trailer

In streaming la serie sulla vita del cantautore spagnolo

I biopic sulle star della musica negli ultimi tempi hanno riscosso un notevole successo al cinema, da Bohemian Rhapsody su Freddie Mercury e i suoi Queen a Rocketman su Elton John. Adesso è arrivata anche la storia del cantautore spagnolo Miguel Bosé. Questa volta però sul piccolo schermo.

A partire da oggi, giovedì 3 novembre, sono disponibili sul nuovo servizio di streaming Paramount+ i primi due episodi di Bosé, la serie ispirata alla vita e alla carriera di Miguel Bosé. Giovedì 10 novembre e giovedì 17 novembre saranno rilasciati gli altri episodi, al ritmo di due alla settimana.

Il leggendario cantautore, ma anche attore e ballerino spagnolo è interpretato da José Pastor e Iván Sánchez Alonso, che si alternano nei panni di Miguel Bosé in diversi momenti della sua vita.

Nel cast sono presenti anche Nacho Fresneda, Luis Miguel Dominguín, Valeria Solarino nella parte della madre del protagonista Lucía Bosé, Alicia Borrachero, Ana Jara, José Sospedra, Pablo Alborch, Mariela Garriga e Miguel Ángel Muñoz nel ruolo del celebre cantante Julio Iglesias.

Il racconto della serie si svolge durante la promozione del suo album multi-platino “Papito”, un momento speciale per Miguel Bosé che decide di realizzare un sogno a lungo rimandato: diventare padre. Ogni episodio è incentrato su una diversa canzone dell’artista e ripercorre alcuni momenti cruciali della sua vita attraverso dei flashback.

Curioso di dare un primo sguardo alla serie? Ecco il trailer ufficiale di Bosé.

ph: ufficio stampa