Black Widow: cerchiamo di spiegare *quella* scena dopo i titoli di coda

ATTENZIONE: SPOILER

Non alzarti dalla poltrona dopo la fine di Black Widow, perché c'è una scena dopo i titoli di coda che non puoi perderti!

Se non hai ancora visto il cinecomic tutto dedicato alla Vedova Nera, ti consigliamo di non andare avanti con la lettura, perché questa news è piena di spoiler.

Sappiamo che Black Widow è ambientato nel passato, nel film vediamo Natasha Romanoff (Scarlett Johansson) fare i conti con il suo vissuto e riunirsi con la sua vecchia crew, tra cui c'è Yelena Belova (Florence Pugh) che si è allenata nella Red Room insieme a lei.

La scena dei titoli di coda invece prende luogo in un momento non specificato del "presente" del MCU. 

Nella scena, Yelena Belova visita la tomba di Natasha Romanoff "figlia, sorella, Vendicatrice" e viene raggiunta dalla contessa Valentina Allegra de Fontaine (Julia Louis-Dreyfus), nota anche come Val, che è apparsa per la prima volta in The Falcon and the Winter Soldier

Ci sono ancora molte domande che restano aperte, se Yelena sia stata catturata da Thanos e sia tornata, o se stia lavorando con Val da qualche tempo.

Val rivela di avere un nuovo obiettivo per Yelena, la persona responsabile della morte di Natasha: Hawkeye.

"Carino, non trovi?", dice mentre mostra la foto di Occhio di Falco, suggerendo che Yelena si metterà subito a caccia di Hawkeye nella prossima stagione della serie - o magari in un nuovo film?

ph. getty images