Barbie Movie: il film con Margot Robbie e Ryan Gosling inizia le riprese a Londra

Life in plastic, it’s fantastic

Barbie avrà finalmente il suo film, che non sarà d'animazione e neppure pensato per i bambini. Il grande momento nostalgico degli anni '90 è finito ormai da qualche anno, ma Barbie trascende le generazioni con tutto il suo glamour, standard fisici impossibili, splendidi guardaroba e la canzone Barbie World degli Aqua, che ci ricorda che life in plastic, it’s fantastic.

Finora sono stati rilasciati pochi dettagli sul film, ma è stato riferito che le riprese inizieranno il mese prossimo a Londra. Una scelta non ovvia, dato che nell'immaginario collettivo Barbie vive in una versione giocattolo dell'assolata Los Angeles.

Come dicevamo però, il film sulla più iconica delle bambole non sarà affatto come ce lo si aspetterebbe, dato che sarà diretto dalla tre volte candidata all'Oscar Greta Gerwig, la regista di Piccole Donne e Lady Bird. Greta ha co-scritto il film insieme a suo marito, il collega regista Noah Baumbach, questo ci porta a pensare che la trama si concentrerà molto sulla relazione tra Barbie e Ken (di solito i film di Baumbach parlano sempre di divorzio come Marriage Story).

A interpretare il ruolo di Barbie sarà Margot Robbie, perché i direttori del casting sanno fare il loro lavoro. Oltre a essere la protagonista, l'attrice produrrà il film con la sua società di produzione LuckyChap Entertainment, che può vantare ben cinque nomination agli Oscar 2021 (tra cui quella vinta per la Miglior Sceneggiatura Originale) con il provocatorio Una donna promettente della regista Emerald Fennell. 

Chi meglio di Ryan Gosling potrebbe interpretare Ken accanto a Margot Robbie? Nessuno. Infatti dopo lunghe trattative l'attore ha accettato la parte. Inizialmente infatti aveva rifiutato il ruolo, ma a quanto pare lo studio non ha mollato, perché per loro era l'unica scelta possibile. Perché, ripetiamo, chi altro potrebbe interpretare Ken?

ph. getty images