BAFTA TV Awards 2022: vincitori e star sul red carpet, da Jodie Comer al nuovo Doctor Who

A sorpesa nessun premio per "It's a Sin"

I BAFTA TV Awards 2022 hanno incoronato i re e le regine delle serie UK, e non solo. I premi più ambiti del piccolo schermo britannico si sono rivelati anche una ricca e molto glamour parata di star sul red carpet.

Tra le grandi protagoniste della serata c'è stata sicuramente Jodie Comer, premiata come migliore attrice per la sua interpretazione nel film TV sulla pandemia Help, che ha superato anche Kate Winslet, in nomination per Mare of Easttown. La 29enne Comer aveva già conquistato un BAFTA TV Award nel 2019 per Killing Eve.

Come miglior attore ha invece trionfato Sean Bean, indimenticabile Eddard Stark di Game of Thrones, premiato per la miniserie crime Time.

Il premio per la miglior serie drama è andato alla serie adolescenziale In My Skin, ancora inedita in Italia, mentre tra le serie comedy ha avuto la meglio la sitcom Motherland, anch'essa per ora mai arrivata sui nostri schermi.

È rimasta invece purtroppo a bocca asciutta It's a Sin, acclamata serie sulla diffusione dell'AIDS nella Londra degli anni '80 che aveva ricevuto 7 nomination e veniva data come favorita della vigilia.

Come migliore serie internazionale è stata premiata The Underground Railroad, che ha superato l'agguerrita concorrenza di Squid Game, Mare of Easttown, Succession, Call My Agent! e Lupin.

Tra le star che hanno conquistato le maggiori attenzioni sul red carpet, oltre a Jodie Comer, c'è anche Ncuti Gatwa, attore della serie Sex Education che è appena stato annunciato come nuovo interprete di Doctor Who.

ph: getty images