Katherine Langford e Dylan Minnette tornano in “13 Reasons Why 2”: uscita e trailer

La storia di Hannah non è ancora finita

Dopo mesi di speculazioni, a sorpresa è stata annunciata la data di uscita della seconda stagione di "13 Reasons Why": le nuove puntate saranno disponibili dal 18 maggio 2018.

Il giorno di pubblicazione di "13" è arrivato insieme al trailer della nuova stagione, in cui si deduce che c'è molto materiale sul fuoco.

La prima stagione della serie prodotta da Selena Gomez - che per l'occasione farà uscire un nuovo singolo - si era conclusa con la protagonista Hannah Baker, interpretata da Katherine Langford, che si toglieva la vita.

Sembra che la sua storia, che la stessa Hannah raccontava in 13 audiocassette nel corso della prima stagione, non sia ancora finita: Bryce non è stato ancora punito per i suoi crimini e avevamo lasciato un altro personaggio, Alex Standall interpretato da Miles Heizer, in condizioni probabilmente critiche.

 

Nel trailer si vedono altri personaggi principali comparire uno alla volta e circondati di Polaroid che volano nell'aria: c'è Tony (Christian Navarro) che nelle foto appare ferito forse a causa di un incidente, c'è Jessica (Alisha Boe) che si sta facendo un selfie mentre la scritta "bugiarda" si legge in una delle Polaroid, c'è la mamma di Hannah che sta indagando sulla morte della figlia.

E c'è l'altro protagonista, Clay Jensen interpretato da Dylan Minnette, che raccoglie una foto da terra su sui si legge: "Le audiocassette erano solo l'inizio".

Tutto quello che devi sapere su Tredici 2