4 regole di buon senso e 2 trucchetti per prevenire la cellulite

La prima: fai pace con la tua buccia d'arancia

Siamo fermamente convinti che ogni donna debba celebrare il suo corpo e accettarlo per come sia. Tuttavia, se il tuo obiettivo è minimizzare o prevenire cellulite abbiamo dei consigli da darti.

Prima però, prenditi il tempo di capire che la causa della buccia d'arancia deriva da una predisposizione genetica. Certo è una brutta notizia, ma puoi comunque cercare di prevenirla o addirittura minimizzarla. E come ti starai chiedendo? Seguendo delle regole di buon senso e usando qualche piccolo trucco:

via GIPHY

1. Fai pace con la buccia d'arancia:

Considerato che è un problema che accomuna tutte le donne del mondo, smetti immediatamente di inseguire ideali irreali di bellezza. No panico. Al contrario, comincia ad analizzare i comportamenti scorretti che ogni giorno potrebbero accentuarla.

via GIPHY

2. Bevi molta acqua:

L'obbiettivo è conservare sempre un buono stato d'idratazione di tutto il corpo. Quando sei disidratata, la cellulite è più evidenteLa disidratazione può rendere la pelle più sottile, in questo modo le cellule adipose spingeranno su un tessuto epiteliale indebolito, rivelandosi in tutto il loro "splendore". 

via GIPHY

3.  Dieta sana e poco sale:

Una dieta sana ha un ruolo importante nel tenere a bada i segni della cellulite. Mangiare cibo ad alto contenuto di sale, ad esempio, fa gonfiare le cellule adipose, rendendo la cellulite più visibile. Benvenute fibre e cibi integrali (come cereali, crusca e avena), poiché aiutano a rimuovere i rifiuti e le tossine dal tratto intestinale. Forse non servirà dirlo, ma anche la frutta e la verdura sono preziosi alleati.

via GIPHY

4. Allenati regolarmente:

Poiché la cellulite è formata da cellule adipose, l'eccesso di peso può contribuire ad aumentarla. Quindi, se il tuo obiettivo è ridurla al minimo, è importante impegnarsi in attività fisiche come camminare, fare jogging, nuoto, yoga, ecc., più volte alla settimana.

Se odi la palestra o se in bolletta, allora ti consigliamo di lasciare l'auto in garage e spostarti sempre a piedi o in bicicletta. Soprattutto smetti di prendere l'ascensore e usa le scale. In questo modo farai esercizio ogni giorno nel modo più economico possibile.

via GIPHY

5. Massaggiati come se non ci fosse un domani:

Compra una spazzola di crine e usala per massaggiare tutto il corpo, insistendo ovviamente sulle sacche adipose. In questo modo stimolerai la circolazione sanguigna e romperai i liquidi intrappolati sotto la pelle (la famosa ritenzione idrica). Col tempo le tue gambe avranno un aspetto più levigato. La spazzolatura e il massaggio quotidiano del corpo fanno ripartire il drenaggio linfatico, aiutando a eliminare le tossine che possono accumularsi nello strato adiposo e che causano infiammazioni e peggiorano l'aspetto della tua cellulite.

via GIPHY

6. Esfolia con lo scrub DIY al caffè

Lo scrub al caffè è un perfetto e soprattutto economico rimedio anticellulite. Fai il caffè e bevilo, perché quello che ti serve è la posa bagnata che rimane nella caffettiera. Unisci caffè, zucchero di canna, 2-3 cucchiai di olio di mandorle e un cucchiaino di cannella, mescola fino ad ottenere un composto denso.  

Applica il prodotto sulla pelle asciutta e su tutto il corpo, massaggia energicamente. Quindi risciacqua, continuando a sfregare il prodotto sulla pelle. Alla fine, completate con un getto energico di acqua fredda, per tonificare la circolazione dare una sferzata di energia alle gambe.
 
Perché funziona? La caffeina svolge una sacco di ruoli importanti: combatte e previene la formazione di vene varicose, lavora sugli accumuli di cellulite, favorendone l’assorbimento e stimola il drenaggio linfatico. Che bomba!
 

I consigli di bellezza delle star

 
 
PH: getty images