Met Gala 2020: annunciato il tema e i co-chair, tra cui Emma Stone e Meryl Streep

Ne vedremo delle belle

Rullino i tamburi e che si preparino le macchine da cucire perché il tema del Met Gala 2020 è stato svelato ufficialmente: "About Time: Fashion and Duration".

E come ogni anno il tema è molto criptico, il New York Times lo descrive come "ispirato in parte ai romanzi di Virginia Woolf e alle teorie del filosofo francese dei primi del ventesimo secolo Henri Bergson, che ha scritto riflessioni certamente un po' oscure, ma anche importanti, sul tempo come un flusso in costante mutamento piuttosto che un flusso di momenti separati".

Ogni primo lunedì di maggio, il fashionissimo Met Gala inaugura la mostra annuale del Costume Institute al Metropolitan Museum of Art di New York, che quindi quest'anno esplorerà gli abiti che hanno effettivamente generato associazioni temporali tra passato, presente e futuro.

Possiamo solo immaginare come questo verrà declinato dalle Kardashian-Jenner sul red carpet. Intanto save the date, perché il primo lunedì di maggio 2020 cade il 4. La mostra sarà aperta tra il 7 maggio e il 7 settembre, nel caso volessi andare a vederla e comprare un biglietto per New York.

Annunciati anche i co-chair del Met Ball 2020: il direttore artistico di Louis Vuitton Nicolas Ghesquière, l'immancabile Anna Wintour, Lin-Manuel Miranda, Emma Stone e una grande aggiunta speciale Meryl Streep - al suo primo Met Gala in assoluto!

Tornando alla mostra, Andrew Bolton, curatore del Costume Institute, ha spiegato a Vogue che l'esposizione sarà "una rivisitazione della storia della moda che è frammentata, discontinua ed eterogenea."

Bolton vuole far riflettere in modo temporalmente diverso sulla storia della moda, dividendo 160 capi femminili nelle due sezioni della mostra. La prima sarà una "cronologia" di look completamente neri: "È una cronologia della moda molto razionale, dal 1870 al 2020, l'evoluzione della modernità". La seconda sezione si concentrerà principalmente su abiti bianchi.

ph. getty images