La foto di Harry Styles con gli shorts di jeans diventerà il nuovo sfondo del tuo telefono

Mentre chiacchiera con Achille Bonito Oliva

Forse non hai mai pensato di averne avuto bisogno, ma dopo aver visto questa foto di Harry Styles con dei favolosi shorts di jeans, probabilmente ti chiederai come hai potuto finora vivere senza.

Gucci ha scelto il cantante di "Golden" come un dei protagonisti del terzo episodio di Ouverture of Something That Never Ended, una collaborazione cinematografica in sette parti tra il direttore creativo di Gucci Alessandro Michele e il famoso regista Gus Van Sant. La serie è stata creata per mostrare l'ultima collezione di Gucci al posto di una tradizionale sfilata, ed è stata lentamente svelata online questa settimana come parte del GucciFest del marchio.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Gucci Official (@gucci)

Ma torniamo ai pantaloncini di Harry. Nel mini film come nella foto, la rockstar preferita dalla Gen Z indossa un paio di shorts di jeans tagliati e leggermente sfilacciati ai bordi, che regalano una sbirciatina alla sua tigre tatuata sulla coscia superiore sinistra.

Abbinati ai pantaloncini: una t-shirt rosa sportiva con la scritta "Gucci Loves Pink Eschatology 1921", calzini bianchi a coste e mocassini Gucci con tacco.

Possiamo definirla la più bella foto del 2020? Insieme alla sua recente copertina per Vogue, ovviamente.

L'episodio ritrae Harry che chiacchiera al telefono - un cellulare anni 2000! - con il famoso critico d'arte Achille Bonito Oliva, che è in coda in un ufficio postale.

Bonito Oliva parla in italiano, mentre Harry purtroppo in inglese, tranne che per un iniziale "Ciao Achille", che è già abbastanza per farci emozionare.

ph. getty images