Zendaya salterà il Met Gala: deve giocare a tennis nel nuovo film di Luca Guadagnino

Le riprese sono cominciate a Boston

Una leggenda del Met Gala mancherà all'edizione di quest'anno. Stiamo parlando dell'unica e sola Zendaya.

Intervistata da Extra, la star di Euphoria ha rivelato che non potrà partecipare al Met Gala 2022, che si terrà lunedì 2 maggio. L'attrice sarà impegnata a "giocare a tennis" sul set del nuovo film di Luca Guadagnanino, intitolato Challengers.

"Odio deludere i miei fan qui, ma lavorerò. La vostra ragazza deve lavorare e fare dei film... auguro a tutti il meglio".

Zendaya al Met Gala 2019 - getty images

Attualmente, Zendaya sta infatti girando il film di Guadagnino insieme a Josh O'Connor e Mike Faist. Secondo Variety, interpreta una tennista di nome Tashi che diventa l'allenatrice di suo marito (Faist), che dovrà gareggiare con il suo ex migliore amico ed ex fidanzato di Tashi (O'Connor). Insomma, drama agonistisco!

Le riprese sono già iniziate a Boston, secondo quanto riportato dal Boston Globe il mese scorso, con Zendaya avvistata in giro per la città dai fan. E sebbene Boston non sia troppo lontana da New York, potrebbe essere un po' troppo impegnata ad allenarsi e girare per lasciare la città per il Met Gala.

Zendaya al Met Gala 2018 - getty images

Possiamo solo sperare che torni a sfilare sulle iconiche scale del Metropolitan Museum of Art l'anno prossimo!

ph. getty images