Timothée Chalamet è il re del red carpet di Venezia 76 con il suo straordinario look

Wow

Timothée Chalamet ci ha già abituato al fatto di essere il più originale (e mozzafiato) su un tappeto rosso, ma questa volta ha superato se stesso!

Alla Mostra del Cinema di Venezia 2019, l'attore ha presentato il suo ultimo film "The King" e si può dire che è stato anche il "the king" del red carpet.

Merito dell'incredibile completo firmato Haider Ackermann, in una morbida tonalità tra il beige e il grigio. Al posto della classica camicia, il 23enne ha indossato una inedita maglia di seta. Un capo unisex che non passa inosservato.

Poi i dettagli: sul colletto della giacca, una porzione di seta richiama lo stesso materiale del top e così anche la cintura, che rendono davvero unico questo look. Ancora, i pantaloni arrotolati in modo fintamente casuale, che un tocco finale di nonchalance.

Embed from Getty Images

Semplicemente, wow.

Sul red carpet di Venezia 76, insieme a Timothée Chalamet ha sfilato anche la co-star Lily-Rose Depp: oltre a recitare insieme in "The King", si vocifera che i due possano essere una coppia. Erano stati visti mentre si baciavano lo scorso anno.

Alla Mostra del Cinema, Lily ha indossato un abito rosa cipria di Chanel, abbinato a una sciarpa dello stesso colore.

Vai qui per il fotoracconto dell'arrivo di Timothée Chalamet a Venezia!

ph: getty images