Pete Davidson debutta in passerella al fianco di Kendall Jenner

E di Kaia Gerber

Pete Davidson, comico del Saturday Night Live, più conosciuto in Italia come ex fidanzato di Ariana Grande ed ex fidanzato di Kate Beckinsale, può ora aggiungere un nuova inaspettata voce al suo curriculum: modello. Pete ha sfilato per Alexander Wang sulla passerella Spring 2020, al fianco di top model come Kendall Jenner e Kaia Gerber. Lo show si è tenuto all'aperto nella famosa piazza del Rockefeller Center di New York. Davvero incredibile, vero?

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

@petedavidson makes his modeling debut alongside @kendalljenner and @kaiagerber in @alexanderwangny’s fashion show! #PeteDavidson #KendallJenner #KaiaGerber Photos: Getty

Un post condiviso da Just Jared (@justjared) in data:

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

@petedavidson backstage with @alexwangny after his runway show debut at the #Collection12020 show.

Un post condiviso da alexanderwang (@alexanderwangny) in data:

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

@kendalljenner takes the stage for #Collection12020 in New York City.

Un post condiviso da alexanderwang (@alexanderwangny) in data:

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

@KaiaGerber closes the show, bearing our upside down New York logo—a rebellious tribute to the brand's home—on her finale dress. #Collection12020

Un post condiviso da alexanderwang (@alexanderwangny) in data:

Sì, il simpaticissimo, altissimo e buffo attore ha fatto il suo debutto in passerella, grazie a una scelta molto azzeccata dello stilista. Insomma, questa è una mossa davvero perfetta perché tutti parlino della sua sfilata! Pete indossava una canottiera bianca che scopriva tutta la sua collezione di tatuaggi (sarà già riuscito a coprire tutti quelli che aveva dedicato ad Ariana?), un paio di pantaloni larghi in denim ed eco-pelle, una cintura con logo e un cappello da baseball girato al contrario. Molto imbarazzato, a malapena è riuscito a sorridere mentre è spuntato sulla famosa piazza newyorkese. Dai Pete, la prossima volta andrà meglio!

ph. getty images