Perché Rihanna ha fatto la storia con la sua nuova copertina di Vogue America

Battendo perfino Beyoncé

Rihanna Robyn Fenty ha appena fatto di nuovo storia. E no, questa volta non parliamo di come abbia rovesciato l'industria della bellezza con Fenty Beauty. Nemmeno del fatto che sia la prima donna di colore ad aver creato un linea di moda luxury, Fenty, con LVMH. In questo caso, ruota tutto attorno alla sua ultima copertina per Vogue America.

Rihanna è la star della copertina di novembre della rivista, che ha subito condiviso su Instagram: “Così orgogliosa di essere su un'altra copertina di @voguemagazine indossando i miei modelli @fenty!!!", ha scritto nella didascalia .

Ed ecco dove arriva la parte storica: questa è la sesta copertina di Rihanna per la pubblicazione, il che significa che ora è la donna di colore con più copertine di Vogue America di qualsiasi altra donna nera della storia. Prima di questo mese, è stata la cover girl per l'edizione americana della rivista nell'aprile 2011, novembre 2012, marzo 2014, aprile 2016 e giugno 2018.

Prima di lei, a detenere il record era Shari Belafonte con 5 copertine, una modella molto famosa negli '80. Naomi Campbell ha due copertine, mentre Lupita Nyong'o e Beyoncé ne hanno quattro.

ph. getty images