Meghan Trainor: in body perizoma arcobaleno sul palco del Pride Festival di Los Angeles

Esagerata

Meghan Trainor ha scelto un look davvero rivelatore, forse il più sexy che abbia mai indossato in tutta la sua carriera, per esibirsi al Pride Festival di Los Angeles. Body perizoma arcobaleno, tutina nera di rete impreziosita da cristalli, make up flou ed extension chilometriche, in altre parole, la adoriamo!

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

So honored to have had the opportunity to perform for all of you at @LAPride 🌈 Thank you for joining me in celebrating love and remembering all those who came before us in the fight for equality. ❤️🧡💛💚💙💜 And a HUGE thank you to @ChristianCowan for custom making my outfit! I’ve never felt more sexy in my life! Another big thank you to @itsshangela @calypsojete @theycallher6 @heyitsmariojose and @rickeythompson for SHINING in the show And of course my amazing HUSBAND @darylsabara ❤️🎷🎷🎷🎷🎷🎷 THANK YOU to everyone who made this possible 💝 Choreographer/creative director: @charmladonna assisted by @aclark_4 Hair: @dimitrishair assisted by @angelinapanelli Make up: @acommonfemalecitizen Stylist: @hayley_atkin_ assisted by @aleezysteez Tailored by: @enriquethetailor Nails: @modnailstudiocity Crown: @mordekaiofficial Dancers/band stylist: @mrjosecordero MD: @dcobbs Stage photos: @christuitephoto, @timothynorris, @annielesser

Un post condiviso da Meghan Trainor (@meghan_trainor) in data:

"Sono così onorata di aver avuto l'opportunità di esibirmi per tutti voi a @LAPride 🌈 Grazie per esservi uniti a me nel celebrare l'amore e ricordare tutti coloro che ci hanno preceduto nella lotta per l'uguaglianza. ❤️ 💛💚💙💜", ha scritto Meghan emozionata su Instagram.

Ma la splendida 25enne non si è certo dimenticata di ringraziare lo stilista che ha creato il suo costume, che omaggia il Pride Month, che come sai cade a giugno. Quest'anno è ancora più speciale perché sono passati esattamente 50 anni dai moti di Stonewall del 1969 che sono considerati l'inizio del movimento di liberazione della comunità arcobaleno:

"E UN ENORME grazie a @ChristianCowan per la personalizzazione del mio vestito! Non mi sono mai sentita più sexy nella mia vita!"

Durante il suo set, Meghan ha cantato alcuni dei suoi successi più importanti, tra cui "All About That Bass", "Like I'm Gonna Lose You", "No Excuses", "No" e il suo recente singolo "Badass Woman"

#LoveIsLove: le star che supportano i diritti LGBT

ph. getty images