Gwendoline Christie agli Emmys ci è andata in “impero romano couture”

LOL

Ai 71esimi Primetime Emmy Awards, Gwendoline Christie era nominata come migliore attrice non protagonista in una serie drammatica per la sua interpretazione di Brienne di Tarth in Game of Thrones, la guerriera più tosta nella storia delle serie tv. Si è vista soffiare il premio da Julia Garner per il suo lavoro in "Ozark", ma come dicevano Brienne resterà per sempre e in eterno la badass definitiva. Ora la smettiamo di divagare, per portare l'attenzione sul look che l'attrice ha deciso di indossare sul tappeto rosso degli Emmys, che dimostra che è impavida proprio come il suo personaggio. 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

@gwendolineuniverse in @Gucci #GwendolineChristie #Gucci #EmmyAwards #EmmyAwards2019 #Emmys2019 #Emmys @televisionacad @gettyentertainment

Un post condiviso da Just Jared (@justjared) in data:

La nostra Gwen si è presentata in un ensemble regale di Gucci, che potremmo definire "impero romano couture". Ricorda molto anche l'abito che indossa Gesù nell'iconografia cattolica, forse per ricordare a tutti che "God is a Woman", come canta Ariana Grande.

Siamo sicuri che l'attrice britannica risorgerà dalla ceneri della sconfitta e che presto conquisterà il suo meritatissimo Emmy.

Vuoi vedere tutti i favolosi abiti che hanno sfilato sul red carpet degli Emmys 2019? Allora non ti resta che guardare il video qui sotto:

ph. getty images