Kendall Jenner cambio radicale di look: bionda per Burberry al London Fashion Week

“Sandy blonde”

Kendall Jenner si è fatta bionda per la sfilata di Burberry alla London Fashion week, e no, non sembra essere affatto un parrucca, ma il sapiente lavoro di un colorista. La top model, anzi la “insta top”, è scesa in passerella per la sua prima sfilata del fashion month, scivolando lungo la catwalk con le sue gambe chilometriche, ma senza la sua distintiva e lucida chioma castano scuro.

Si tratta di un “sandy blonde”, biondo sabbia con radici scure di pochi millimetri e sottili sezioni effetto micro-méches. Un luminoso e davvero inaspettato cambio di look, chissà se sarà duraturo. Staremo a vedere.

Embed from Getty Images

Kendall, da "insta star" è divenuta in poco tempo la modella più pagata e contrattualizzata del fashion system, può quindi permettersi di sfilare solo sulle passerelle che la interessano davvero. Dopo l'assenza dalle sfilate della New York Fashion Week, a cui ha preferito assistere dal front row, ha accettato l’invito dello stilista Riccardo Tisci, direttore creativo di Burberry. E per stupire ha regalato un bel cambio di look, perché non fosse soltanto un semplice defilè alle sfilate di Londra, seconda tappa del fashion month dedicato alle collezioni primavera estate 2020, ma un vero e proprio evento. Perché a Kendall non piace davvero passare inosservata.

ph. getty images