Hailey Bieber si sentiva inferiore alle migliori amiche modelle Gigi Hadid e Kendall Jenner

Poi ha capito qual era la sua strada

Hailey Bieber è la stupenda cover girl del nuovo numero di Vogue Australia, e proprio come nello scatto, la modella si è messa a nudo nell'intervista di copertina. La 22enne ha rivelato che "si sentiva inferiore" alle sue migliori amiche e famose modelle: Kendall Jenner, Gigi e Bella Hadid.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

@vogueaustralia October Issue. Shot by @lachlanbailey styled by @christinecentenera interview by @derekblasberg 💕 thank you thank you thank you!

Un post condiviso da Hailey Rhode Bieber (@haileybieber) in data:

Nell'intervista, la moglie di Justin Bieber riflette sulla sua carriera di modella, su come sia stato lento e difficile entrare nell'industria della moda. Soprattutto la sua altezza di 1,71 m sembrava fosse l'ostacolo più grande e la portava a dirsi:

"Non sono una ragazza da passerella e mi sentivo totalmente inferiore ad alcune delle mie amiche. Guarda Kendall e Bella e Gigi... sono tutte alte e fanno tutte le passerelle. Per un po', c'era una parte di me che non sapeva se potevo avere la carriera che desideravo, se poteva farcela in passerella ".

Kendall Jenner e Gigi Hadid sono alte 1,79 m. Bella invece 1,75 m.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Happy 22nd birthday angel face. I love youuuuuuu. To many more💕🍸

Un post condiviso da Hailey Rhode Bieber (@haileybieber) in data:

Le sue insicurezze venivano alimentate da alcuni direttori di casting, che dicevano: "Non pensiamo che sia una vera modella."

Ma ora, Hailey non la pensa più così e ha raccontato alla rivista di aver preso in mano la situazione, trovando la "sua strada".

Invece di lasciare che la sua altezza le sia da ostacolo, Hailey ha deciso: "Puoi farlo funzionare e non devi fare per forza fare la passerella, e ho fatto un buon lavoro con questo."

Brava Hailey! Qualche tempo fa, aveva infatti detto addio alle passerelle, per concentrarsi sulla carriera di fotomodella. Considerati tutti i suoi contratti con importanti case di mode e brand cosmetici, ha preso certo la decisione migliore.

ph. getty images