Ezra Miller sul red carpet travestito da Edvige, la civetta di Harry Potter

Alla prima londinese di Animali fantastici - I crimini di Grindelwald

Ezra Miller ci ha regalato un altro epico momento sartoriale sul red carpet. Pochi giorni dopo averci lasciato a bocca aperta con il suo teatrale e immenso piumino nero, l'attore si è presentato alla prima londinese di Animali fantastici: i crimini di Grindelwald travestito da Edvige, la civetta di Harry Potter.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#EzraMiller (in #GivenchyCouture) walks the blue carpet at the #FantasticBeasts premiere with the “Harry Potter” #UnforgivableCurse “Avada Kedavra” written on his hands!

Un post condiviso da Just Jared (@justjared) in data:

Il total look bianco piumato è una creazione di Givenchy, che Ezra ha abbinato a un magico make-up: scintillante glitter argento nei capelli e sul viso. Che interpretazione spettacolare!

Ma l'omaggio al mondo di J. K. Rowling non è finito qui. Il ventiseienne ha scritto sui palmi delle mani il più mortale degli incantesimi di Harry Potter: "Avada Kedavra". Nel caso non lo sapessi, queste arcane parole provocano la morte istantanea ed è una delle tre "Maledizioni senza perdono".

In Animali fantastici: i crimini di Grindelwald Ezra riprende il ruolo di Credence Barebone, che aveva già interpretato nel primo film della serie. La pellicola è infatti il secondo prequel spin-off tratto dalla saga cinematografica di "Harry Potter".

Il film uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 15 novembre.

ph: getty images