Emma Corrin si è ispirata al clown Pierrot per creare il suo look dei Golden Globes 

"Gorgiera gigante e silhouette androgina"

I Golden Globes 2021 hanno segnato la prima grande cerimonia di premiazione di Emma Corrin e anche la sua prima importante vittoria. Un'esperienza surreale in circostanze normali, figuriamoci viverla in collegamento virtuale da una stanza di hotel!

The Crown è la serie più premiata della 78° edizione degli awards, conquistando ben 4 globi d'oro, tra cui quello di Emma come "miglior attrice in una seria drammatica", grazie alla sua emozionante interpretazione della principessa Diana.

Per affrontare la grande serata, sognando la vittoria poi arrivata, l'attrice ha indossato uno stupendo abito Miu Miu realizzato su misura per lei. Intervistata da British Vogue, la 25enne ha rivelato di aver contribuito alla creazione del vestito insieme al suo stylist Harry Lambert.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Emma Corrin (@emmalouisecorrin)

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Harry Lambert (@harry_lambert)

"Lamby e io abbiamo inviato alcune foto di riferimento", ha raccontato, usando il soprannome del suo amico stylist. "Probabilmente suona un po' folle, ma siamo stati ispirati dal pagliaccio Pierrot, con la sua gorgiera gigante e la silhouette androgina."

Per chi non ha familiarità con il tropo culturale, il personaggio di Pierrot è una maschera del teatro della commedia dell'arte, nata in Italia verso la fine del Cinquecento. Il personaggio fu portato in Francia, entrò a far parte dei repertori delle Compagnie francesi e perse le caratteristiche di astuzia e doppiezza per diventare il mimo malinconico innamorato della luna. Pierrot è poi stato grande riferimento estetico per molti grandi della musica, da David Bowie a Lady Gaga.

Quanto a Emma per la sua cerimonia virtuale? Miu Miu ha creato per lei un abito in velluto nero decorato da perle con grandi maniche a sbuffo e la gorgiera gigante che sognava. La silhouette androgina è invece spezzata dal grande spacco sulla gamba.

Completa il look un trucco perfetto: ciglia drammatiche e lacrima di Pierrot disegnata sotto l'occhio.

Che dire? Grande Emma <3

ph. getty images